in

PSA: la pandemia di coronavirus ritarda i suoi piani a Sochaux

PSA ha deciso di posticipare l’impostazione di un turno nel fine settimana presso il suo stabilimento di Sochaux

PSA Sochaux
PSA Sochaux

PSA ha deciso di posticipare l’impostazione di un turno nel fine settimana presso il suo stabilimento di Sochaux (Doubs) fino a nuovo avviso a causa dell’attuale crisi sanitaria, ha detto alla Reuters una fonte sindacale.

PSA ha deciso di posticipare l’impostazione di un turno nel fine settimana a Sochaux

Il Weekend Production Team (VSD) sarebbe dovuto tornare la seconda settimana di novembre per soddisfare la domanda di SUV prodotti nel sito. Il rinvio, annunciato lunedì mattina in un CSE straordinario, segue l’istituzione in Francia di un nuovo contenimento per cercare di arginare la seconda ondata di epidemia dovuta al nuovo coronavirus.

“E ‘una misura precauzionale visto il periodo e le decisioni dei governi in Europa”, ha detto un portavoce di PSA. Le altre attività produttive di PSA e quelle di Renault o dei maggiori costruttori di componenti per auto in Francia non sono state intaccate per il momento, a differenza di quanto avvenuto con il primo contenimento di marzo che aveva portato alla chiusura di gran parte delle fabbriche.

Le concessionarie invece aprono solo su appuntamento per i clienti che hanno già ordinato un’auto o per chi si rivolge al servizio di assistenza. Una quasi chiusura non è di buon auspicio poiché le immatricolazioni di nuove auto in Francia sono diminuite nuovamente del 9,49% in ottobre. 

Ti potrebbe interessare: Peugeot 205 GTI è la prima auto restaurata da L’Aventure Peugeot

PSA Vauxhall
PSA ha deciso di posticipare l’impostazione di un turno nel fine settimana presso il suo stabilimento di Sochaux per la crisi sanitaria causata dal coronavirus

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo Tonale, Maserati MC20, Fiat Tipo Cross e fusione FCA-PSA: le migliori news della settimana

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento