in

Opel è partner ufficiale di X Factor 2020

La Corsa-e 100% elettrica accompagna tutti i partecipanti del programma

Opel Corsa-e X Factor 2020

Anche quest’anno Opel si conferma il partner ufficiale di X Factor. La casa automobilistica tedesca ha sfruttato quest’occasione per presentare al pubblico i nuovi modelli elettrici come ad esempio la Opel Corsa-e che affianca i protagonisti del programma durante l’intero percorso.

Nel corso dello show sarà possibile apprezzare anche il Grandland X ibrido plug-in e il nuovo Mokka-e, il quale sarà presentato al grande pubblico italiano proprio durante l’X Factor 2020.

Opel Corsa-e X Factor 2020
Opel Corsa-e a X Factor 2020

Opel: la casa automobilistica francese è anche quest’anno partner ufficiale di X Factor

La trazione 100% elettrica di Opel Corsa-e e Mokka-e riesce ad offrire un grande comfort durante i trasferimenti del programma, favorendo l’ascolto dei dialoghi come mai prima d’ora grazie all’assenza di rumori e vibrazioni provenienti dall’auto.

Il nuovo Mokka-e avrebbe dovuto essere mostrato in anteprima durante la prima edizione del Milano Monza Open Air Motor Show ma purtroppo l’evento è stato annullato a causa del coronavirus. La stessa cosa vale per la Corsa-e e il Grandland X PHEV.

Opel Corsa-e X Factor 2020

Con l’Opel Mokka-e ha debuttato ufficialmente il nuovo frontale Vizor e inoltre è la prima Opel dotata del Pure Panel e di un abitacolo completamente digitalizzato. La Opel Corsa-e, invece, si propone sul mercato come la versione 100% elettrica della sesta generazione della famosissima vettura del marchio tedesco. Gli ingegneri del brand di PSA hanno reso la nuova generazione più efficiente, avanzata e dinamica rispetto alla precedente.

In aggiunta, è stato ridotto il peso, l’aerodinamica è stata migliorata e promette una grande autonomia senza produrre emissioni. Il Grandland X ibrido plug-in, infine, riesce a percorrere fino a 57 km in modalità full electric a zero emissioni.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento