in

Le auto elettriche e gli ibridi plug-in potrebbero raggiungere il 10% nell’UE nel 2020

Uno studio condotto da Transport & Environment dice che il 10% delle auto vendute in Europa nel 2020 sarà di auto elettriche o PHEV

Auto elettriche infrastrutture di ricarica
dsfsdfsdf

Uno studio condotto da Transport & Environment (T&E), la Federazione europea dei trasporti e dell’ambiente, indica che praticamente un’auto su 10 vendute nell’Unione europea (più l’area EFTA) quest’anno sarà elettrica o ibrida plug-in. Non solo, l’anno prossimo arriveremo al 15%, ovvero una su sette. Le vendite di auto elettriche stanno aumentando in modo non uniforme. L’esempio migliore è la Norvegia (nell’area Efta), dove il mercato è passato da una quota del 6% nel 2013 al 50% nel 2018. In questo specifico paese è il risultato di politiche che avvantaggiano notevolmente i plug-in e penalizzano le auto termiche e gli ibridi convenzionali.

Auto elettriche: secondo uno studio quest’anno insieme ai PHEV rappresenteranno il 10% del totale delle auto vendute in Europa

I calcoli T&E si basano sulle vendite di auto elettriche avvenute nella prima metà, in cui tutti i mercati sono stati colpiti dalla pandemia di COVID-19 e sugli obiettivi di vendita dei produttori per quest’anno. Questi obiettivi ovviamente dovranno essere raggiunti se le case automobilistiche vogliono rispettare i rigorosi limiti sulle emissioni di CO2 delle loro gamme.

Dopo il primo semestre il Gruppo PSA è il produttore di auto nella situazione migliore per raggiungere l’obiettivo di CO2, infatti, lo ha già raggiunto. Anche Volvo l’ha fatto e Tesla-FCA è ad un passo. Il BMW Group è sul filo del rasoio. Renault, Mazda-Toyota, Nissan e Ford sono a soli 2 grammi di CO2 media dal raggiungimento dell’obiettivo.

Kia, Volkswagen ( associata a MG per abbassare la media), Hyundai , Daimler e soprattutto Jaguar Land Rover dovranno lavorare di più . In caso contrario, l’anno prossimo questi gruppi dovranno pagare multe esorbitanti.

Ti potrebbe interessare: Le auto elettriche hanno raggiunto una quota di mercato di oltre il 60% in Norvegia

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento