in

Alfa Romeo, Fiat, Ferrari, Maserati, Jeep, FCA: le migliori notizie della settimana (9-15 ottobre)

Anche questa domenica torna il nostro riepilogo di quanto accaduto in quest’ultima settimana

Alfa Romeo Giulia vendite in usa

Anche in questa domenica di metà ottobre ritorna il nostro tradizionale appuntamento con le migliori notizie dell’ultima settimana pubblicate su ClubAlfa.it e relative al marchio Alfa Romeo ed ai vari brand del gruppo FCA. Da lunedì 9 ad oggi domenica 15 ottobre abbiamo registrato numerose news molto interessanti che, come di consueto, riassumiamo di seguito nei vari paragrafi dedicati a ciascun brand di FCA. 

In questi giorni si è parlato della nuova generazione della Giulietta, che potrebbe arrivare negli USA anche se non sappiamo ancora in che forma, dei nuovi premi vinti dalla Giulia e mancati dallo Stelvio. Per quanto riguarda gli altri brand di FCA guardiamo al futuro con la nuova Punto, che potrebbe davvero entrare in produzione, la nuova Jeep Wrangler, in arrivo a fine anno, e il futuro SUV con marchio Ferrari, ancora in attesa di una decisione definitiva. 

Come sempre, qui di seguito troverete un riepilogo di quanto accaduto in questi ultimi sette giorni con link diretti agli articoli pubblicati su ClubAlfa.it. Per leggere le news è sufficiente cliccare sulle frasi in rosso che trovate nel corpo dell’articolo che vi rimanderanno all’articolo completo pubblicato nel corso degli ultimi sette gironi. 

Per continuare ad essere sempre aggiornati sulle novità di Alfa Romeo e su tutti i marchi del gruppo FCA vi invitiamo a seguirci anche sui nostri canali social disponibili su Facebook Twitter  e sul nostro canale Telegram che vi permetteranno di seguire in tempo reale le novità pubblicate su ClubAlfa. 

Buona lettura!

Alfa Romeo

La settimana di casa Alfa Romeo si apre con un’indiscrezione davvero molto interessante. La casa italiana potrebbe, infatti, presentare presto la nuova Alfa Romeo 4C Quadrifoglio che potrebbe sfruttare un motore da 373 CV in grado di massimizzarne il carattere sportivo. In settimana si è parlato anche della futura generazione dell’Alfa Romeo Giulietta e di quando potrebbe debuttare ufficialmente.  

Da notare che già nel 2018 la casa italiana potrebbe presentare ben due progetti, la Giulia Coupé e il “Grande SUV” di segmento E. Ecco tutti i dettagli sulla situazione nel nostro articolo d’approfondimento pubblicato in queste ore. In attesa di ulteriori conferme, appare oramai certo l’arrivo di nuovi SUV con marchio Alfa Romeo nel corso dei prossimi anni. 

 Passiamo ora ai dati di vendita di Alfa Romeo. In questi giorni abbiamo avuto modo di analizzare i dati di vendita di Giulia, Stelvio, Giulietta e MiTo in Europa nel corso del 2017. Dai dati si ricavano tante buone notizie e qualche cattiva notizia per il marchio italiano. Potete leggere tutti i dettagli sulle vendite di Alfa Romeo in Europa nel nostro articolo. 

Da notare, inoltre, che in questi giorni l’Alfa Romeo Stelvio è stato sconfitto dalla Citroen C3 che si è aggiudicata il titolo Auto Europa 2017. Il SUV di casa Alfa Romeo non è riuscito a bissare il successo ottenuto lo scorso anno dalla Giulia. Nel frattempo, lla berlina italiana si è aggiudicata due nuovi premi assegnati dai lettori di un magazine tedesco

In casa Alfa Romeo si continua a parlare di un possibile debutto in Corea del Sud. Dopo il lancio della Giulia in Giappone, la dirigenza della casa italiana non ha ancora deciso se portare i suoi modelli sul mercato sudcoreano. Tra le più recenti novità di Alfa Romeo per il mercato italiano troviamo un nuovo allestimento e due pack di contenuti aggiuntivi per la Giulietta. Tutte queste novità sono protagoniste del Porte Aperte di questo week end. 

Negli USA, in questi giorni. è stato messo in vendita un esemplare di Alfa Romeo SZ acquistabile ad un prezzo di quasi 80 mila dollari. Chiudiamo il capitolo Alfa Romeo segnalando come il video ufficiale del record dell’Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio al Nurburgring è un vero e proprio successo su Youtube con oltre 600 mila visualizzazioni raccolte. 

Fiat

Per quanto riguarda il brand Fiat, in questi giorni registriamo nuove ipotesi in merito ad una possibile variante station wagon della Fiat Argo, la city car presentata, per ora solo in variante hatchback, per il mercato sudamericano.

In attesa di novità sulla Argo, si torna a parlare della futura generazione della Fiat Punto, un progetto per il mercato europeo non ancora confermato in modo ufficiale da FCA ma che continua ad essere al centro di numerose indiscrezioni. 

Ferrari

In casa Ferrari, in questa settimana, registriamo nuove dichiarazioni da parte di Sergio Marchionne che è tornato a parlare del futuro SUV di Maranello confermando che una decisione definitiva sul progetto sarà presa nei prossimi mesi. 

Da notare, per quanto riguarda la settimana della casa di Maranello, la vittoria della Ferrari 812 Superfast che si è aggiudicata il premio di Auto Sportiva Europa 2017 superando un’agguerritissima concorrenza rappresentata dalle principali vetture sportive arrivate sul mercato in questi ultimi mesi. 

Ferrari 812 Superfast Auto Europa Sportiva

Maserati

In casa Maserati si continua a lavorare all’espansione del marchio ed al raggiungimento di nuovi mercati. In questi giorni è arrivata un’importante conferma in merito all’avvio delle vendite del Maserati Levante in India, un mercato molto importante per il futuro del marchio in Asia. Il SUV potrebbe debuttare sul mercato indiano entro la fine dell’anno in corso. 

Jeep

In casa Jeep si torna a parlare della futura generazione della Jeep Wrangler. In questi giorni è arrivata una smentita in merito ad una precedente indiscrezione. La futura Wrangler non potrà contare sul motore 2.0 turbo benzina da 373 CV. Questa unità, infatti, non dovrebbe essere inclusa nel listino della vettura. 

Da notare, inoltre, che la Jeep Compass è ora disponibile con la formula del noleggio a lungo termine con Leasys con la formula dei 12 o dei 24 mesi. Ecco tutti i dettagli nel nostro articolo. 

FCA

Secondo Sergio Marchionne una possibile fusione tra FCA e la cinese Great Wall Motors non porterebbe benefici al gruppo italo-americano. Ricordiamo che l’azienda cinese aveva confermato, in passato, il suo interesse nei confronti di Jeep. Intanto Marchionne si è detto dubbioso in merito al piano industriale di Tesla, una delle aziende simbolo del mondo delle auto elettriche. 

Per quanto riguarda, invece, le promozioni di FCA per il mercato italiano, il gruppo ripropone i Business Days che permette ai clienti che acquistano o noleggiano una vettura di ottenere buoni Amazon sino ad un massimo di 1000 Euro. 

Intanto, il gruppo FCA prepara nuove assunzioni nello stabilimento di Termoli, uno dei siti di produzione dei motori di diversi modelli del gruppo. Nei prossimi mesi sarà ampliato l’organico dei lavoratori dello stabilimento al fine di garantire maggiore capacità produttiva e, quindi, più unità assemblate. 

Con questa ultima news dedicata allo stabilimento FCA di Termoli si chiude il nostro tradizionale appuntamento domenicale. Come sempre vi rimandiamo a domenica prossima, 22 ottobre, per la nostra rubrica settimanale sulle migliori news pubblicate su ClubAlfa.it. Continuate a seguirci in questi giorni, sia dal sito che dai nostri canali social, per tutti gli aggiornamenti sul mondo delle quattro ruote italiano. 

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento