in

Prima ricreazione della futura Maserati Grecale

Ecco una delle prime ricreazioni di Maserati Grecale apparse sul web nelle scorse ore

Maserati Grecale
Maserati Grecale

Maserati ha già confermato l’arrivo del nuovo D-SUV per il 2021, insieme al suo nome commerciale. Come sappiamo il modello in questione si chiamerà Grecale e sarà un veicolo dal taglio sportivo che arriverà con motori potenti, compresa una versione elettrica e di cui anticipiamo il suo design più fedele. La vettura di Maserati debutterà alla fine del 2021 e le sue vendite saranno posticipate fino al 2022, ma arriverà con un obiettivo molto complicato, affermarsi come una seria alternativa a quelle tedesche.

Oggi vi mostriamo un render apparso sul web nelle scorse ore sul sito Autoexpress che per primo prova ad ipotizzare come sarà il futuro Maserati Grecale una volta che finalmente sarà sbarcato sul mercato. Questa ricreazione mostra un SUV con un design più all’avanguardia rispetto al Levante, con fari verticali che si estendono verso il parabrezza, con una marcata influenza del nuovo MC20.

Le nostre fonti sottolineano anche che la griglia, nella sua giusta misura, sarà ereditata dalla nuova auto sportiva ibrida e avrà dunque un design più aggressivo come la forma della silhouette, con una linea del tetto curva che terminerà con un portellone inclinato. Su questo, anche i fanali posteriori saranno più sottili, seguendo lo stile controverso della vecchia Maserati 3200 GT. La nuova Grecale, concepita sulla piattaforma Giorgio dell’Alfa Romeo, arriverà con trazione integrale e potenti motori a benzina elettrificati a 48 Volt, con il quattro cilindri turbo da 2.0 litri e due potenze massime, 330 e 350 CV.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo: ecco come sarebbe la Maserati MC20 del Biscione

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI