in

EasyPark è ora in 2000 le città nel mondo

E in Italia l’app è ormai attiva in 450 centri urbani. Anche se le recensioni non sono solo positive

easy park

È una società svedese attiva nel mobile parking: trovi il parcheggio con l’app per smartphone. EasyPark è ora in 2000 le città nel mondo. E in Italia l’app è ormai attiva in 450 centri urbani.  Con oltre 10 milioni di utenti in 20 Paesi.

EasyPark è ora in 2000 le città nel mondo: escalation

Dalla fine del lockdown (maggio 2020), l’app è stata attivata in oltre 50 nuove città italiane, tra le quali Bari, Pisa, Grosseto, San Giovanni Rotondo e Bordighera, con una copertura di oltre un milione di abitanti in più in pochi mesi. Gestire e pagare la sosta tramite il proprio cellulare, nella massima comodità e sicurezza, è un’opportunità che riguarda tutti. Stando alla larga dagli abusivi.

Cosa promette in teoria l’app per la sosta

L’app per la sosta EasyPark permette di avere il pieno controllo della sessione di sosta e di risparmiare tempo. Si inizia la sosta da seduti in auto, senza bisogno di parchimetri. Evitando le multe grazie alla durata aumentata della sosta da remoto direttamente dal telefono. Paghi solo il tempo che effettivamente usi. Con carta di credito, Klarna, PayPal, Apple Pay. E carte aziendali.

App parcheggio comoda anche per il business

C’è stata un’impennata dell’uso della app nella modalità Business, pensata per le piccole e medie aziende, per i liberi professionisti e le partite iva. Giugno, luglio e agosto segnano un incremento del 60% nel numero di parcheggi effettuati per motivi di lavoro rispetto allo stesso periodo del 2019.

Ricevere una rendicontazione mensile con riepilogo di tutte le soste effettuate significa risparmiare tempo, liberarsi da numerose incombenze burocratiche e ridurre i costi. È possibile collegare il proprio account privato a quello aziendale e decidere ogni volta quale utilizzare, a seconda delle circostanze.

Queste sono le promesse. Poi nella realtà bisogna capire bene se ci sono anche criticità: nelle piattaforme da cui scaricare l’app ci sono numerose recensioni. Emergono anche difetti, come i costi di commissione.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento