in

Chrysler Town e Country: NHTSA indaga su alcuni incendi

Chrysler Town e Country sotto indagine della NHTSA per alcuni misteriosi incendi

Chrysler Town & Country
Chrysler Town & Country

L’agenzia per la sicurezza stradale del governo degli Stati Uniti sta indagando su alcune denunce di incendi di alcuni minivan di Chrysler Town e Country. La National Highway Traffic Safety Administration afferma di avere almeno tre segnalazioni di incendi e un infortunio nei minivan dell’anno modello 2014. Circa 150.000 veicoli sarebbero sotto indagine. L’agenzia afferma che i proprietari di questi veicoli si sono lamentati di incendi che si sarebbero verificati nelle prese, che sono montate in un pezzo di rivestimento sul lato del conducente tra i sedili della seconda e della terza fila. Queste prese vengono utilizzate per alimentare e caricare i dispositivi mobili.

Chrysler Town e Country sotto indagine della NHTSA per alcuni misteriosi incendi

Fiat Chrysler, che produce i minivan Chrysler Town e Country, dice che sta collaborando con gli inquirenti per chiarire la situazione. I proprietari che hanno avuto problemi simili dovrebbero contattare i propri rivenditori. L’agenzia determinerà cosa ha causato gli incendi e quanto spesso si verificano. Un’indagine potrebbe portare a un richiamo. Il proprietario di uno di questi veicoli ha riferito che il 26 maggio il fumo ha iniziato a uscire dallo sfiato laterale della sua auto e poi un alimentatore ha preso fuoco. Secondo la denuncia in questione, il conducente si è fermato e ha cercato di soffocare il fuoco con un telo da mare, ma ha subito una lieve ustione alla mano.

Ti potrebbe interessare: Chrysler 300: tre pacchetti in edizione speciale saranno disponibili fino alla fine del mese

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento