in

Peugeot punta al ritorno in USA nel 2023 grazie a Fiat Chrysler

Peugeot anche grazie a Fiat Chrysler dovrebbe rientrare in USA a partire dal 2023

Peugeot
Peugeot

Secondo la stampa americana, l’ amministratore delegato di PSA per il Nord America Larry Dominique, nel suo discorso al Center for Automotive Research, ha dichiarato che Peugeot dovrebbe tornare sul mercato degli Stati Uniti entro il 2023. PSA North America è ancora nel bel mezzo della costruzione di una rete di vendita al dettaglio per Peugeot, che non vende auto negli Stati Uniti dal lontano 1991.

Peugeot anche grazie a Fiat Chrysler dovrebbe rientrare in USA a partire dal 2023

Le sfide affrontate nella ricostruzione del marchio francese per il mercato nordamericano sono state aggravate dalla pandemia Covid-19, che ha esercitato ulteriore pressione sulla rete di concessionari tradizionali, ha affermato Dominique. PSA continuerà a utilizzare i concessionari in franchising per questo mercato, anche se si prevede che farà molto affidamento sulla vendita al dettaglio online, sempre secondo il CEO di PSA North America.

Il ritorno di Peugeot in USA fa parte del piano decennale di PSA Groupe per rientrare in Nord America, dove entrerà per la prima volta nel mercato come fornitore di “ servizi di mobilità ” e, se tale attività avrà successo, successivamente introdurrà i propri veicoli anche per la vendita.

Lo scorso anno è stata annunciata una fusione tra PSA e FCA tra i due gruppi di società ed entrambe le società hanno annunciato che la nuova società costituita si chiamerà Stellantis. Entrambe le società si aspettano che il completamento della fusione avvenga nel primo trimestre del 2021, e ciò è soggetto alle consuete condizioni di chiusura, che includono l’approvazione da parte degli azionisti, l’antitrust e altri requisiti normativi. Proprio grazie a Fiat Chrysler il ritorno di Peugeot in USA dal 2023 dovrebbe diventare più semplice.

Ti potrebbe interessare: Peugeot e FCA potrebbero rinegoziare i termini della fusione, secondo gli analisti

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento