in

Fiat 500 Elettrica: nuovo avvistamento della versione berlina

Ecco le ultime foto spia della berlina a zero emissioni

Fiat 500 Elettrica berlina foto spia

Fiat ha presentato a marzo la versione cabrio della nuova Fiat 500 Elettrica dotata di tetto in tela ripiegabile elettricamente. Ora sembra che la casa automobilistica torinese stia testato su strada la versione berlina. L’ultima conferma arriva da alcune foto spia condivise su Facebook dal fotografo Walter Vayr.

Le immagini mostrano un prototipo della city car a zero emissioni senza alcun camuffamento. Ciò significa che praticamente i test sono giunti quasi al termine e quindi il debutto ufficiale potrebbe avvenire molto presto. Come riportato in un recente articolo, infatti, l’arrivo nelle concessionarie della nuova 500 Elettrica è atteso per settembre.

Fiat 500 Elettrica berlina foto spia
Fiat 500 Elettrica, il posteriore della versione berlina

Fiat 500 Elettrica: proseguono i test su strada della tre porte

Rispetto alla versione con motore a combustione interna, la 500e è più lunga e larga di 6 cm e inoltre propone un design più bombato all’insegna della modernità. I gruppi ottici anteriori sono stati parzialmente integrati nel corpo della vettura mentre al posto delle maniglie laterali tradizionali troviamo un incavo dove inserire la mano per accedere al rinnovato abitacolo della city car elettrica.

Proprio come visibile nelle foto spia, la vettura vanta anche uno spoiler posteriore posizionato poco sopra il lunotto. Sotto il cofano della nuova Fiat 500 Elettrica trova posto un motore elettrico capace di sviluppare una potenza di 118 CV ed è abbinato a una batteria agli ioni di litio da 42 kWh installata nel pianale.

Secondo i test WLTP, l’auto 100% elettrica è in grado di assicurare un’autonomia media pari a 320 km e di scattare da 0 a 100 km/h in 9 secondi. La velocità massima, invece, è limitata a 150 km/h. Usando la ricarica rapida, è possibile passare dallo 0% all’8% in soli 35 minuti.