in

Alfa Romeo Giulia e Stelvio Quadrifoglio: svelate ufficialmente le nuove MY 2020

Debutta il Model Year 2020 delle Quadrifoglio

Come anticipato nei giorni, oggi è il giorno del debutto ufficiale delle nuove Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio e Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio MY 2020. Le nuove evoluzioni dei modelli sportivi della casa italiana arrivano a distanza di pochi mesi dal lancio di Giulia e Stelvio MY2020, svelate ufficialmente sul finire dello scorso anno e disponibili sul mercato italiano a partire dallo scorso mese di gennaio. Le nuove Quadrifoglio vanno ad affiancarsi alle nuove Giulia GTA e GTAm, le berline super-sportive presentate lo scorso marzo che verranno realizzate in serie limitata (ricordiamo che non è prevista la realizzazione dello Stelvio GTA).

Il punto di partenza delle nuove Alfa Romeo Giulia e Stelvio in versione Quadrifoglio MY 2020 è sempre lo stesso. Sotto al cofano delle due Alfa, infatti, troviamo il solito ed immancabile 2.9 V6 biturbo in grado di garantire una potenza massima di 510 CV ed una coppia massima a 2500 giri di 600 Nm. Il motore è sempre abbinato al cambio automatico ad 8 rapporti, calibrato in modo specifico per massimizzare fluidità, comfort e facilità di guida.

Le vetture possono contare sulla modalità RACE, che permette di sprigionare tutta la potenzialità delle due sportive, sulle sospensioni attive Alfa Active Suspension, sul sistema di scarico Dual mode a quattro uscite. Con il Model Year 2020, inoltre, il cliente avrà la possibilità di equipaggiare Giulia e Stelvio Quadrifoglio di un nuovo sistema di scarico Akrapovič, sempre di tipo dual mode. Tale sistema è realizzato in titanio, con codini in carbonio, e, come conferma Alfa Romeo, può contare su di una timbrica ancora più ricercata.

All’interno dell’abitacolo, inoltre, le nuove Giulia e Stelvio Quadrifoglio MY 2020 introducono diverse novità tra cui il nuovo design della consolle centrale, il volante, la leva del cambio rivestita in pelle e le cinture di sicurezza ora disponibili non solo in nero ma anche in rosso o verde, in base alle preferenze del cliente. Tra gli optional c’è anche il rivestimento dei sedili sportivi elettrici ad alto contenimento in pelle traforata. Restano disponibili i sedili sportivi ad alto contenimento in pelle e Alcantara e i sedili sportivi con guscio in carbonio by Sparco.

Le nuove Quadrifoglio in versione MY 2020 includono anche il nuovo sistema di infotainment dotato di display touchscreen da 8.8 pollici, interfaccia ridisegnata e nuovi servizi connessi. Per le Quadrifoglio, tra le novità esclusive troviamo le Performance Pages, una sezione in cui è possibile visualizzare in tempo reale lo stato della vettura, la temperatura dei principali componenti meccanici, la distribuzione della coppia e dati relativi all’accelerazione e alla velocità.

All’esterno dell’abitacolo, inoltre, troviamo i nuovi gruppi ottici posteriori a LED con lente brunita e la nuova finitura nero lucido per trilobo anteriore e badge posteriori. Da notare, inoltre, che su Stelvio Quadrifoglio MY 2020 si registra il debutto dei nuovi cerchi da 21 pollici, esclusivi per la versione sportiva del SUV della casa italiana.

Non mancano, naturalmente, i nuovi sistemi ADAS (Advanced Driver Assistance Systems) per la guida autonoma di livello 2, sviluppati in collaborazione con Bosch. Tra le novità delle Quadrifoglio MY2020 troviamo il Lane Keeping Assist, che permette di rilevare se il veicolo sta uscendo dalla corsia senza l’indicatore di direzione attivato, e l’Active Blind Spot Assist che monitora gli angoli ciechi posteriori.

Presenti anche l’Active Cruise Control, che va a regolare la velocità del veicolo per mantenere una distanza di sicurezza, i sistemi Traffic Sign Recognition e Intelligent Speed Control, Traffic Jam Assist e Highway Assist e Driver Attention Assist che vanno a completare il pacchetto di novità tecnologiche integrate dalle nuove versioni MY 2020 delle Quadrifoglio.

Le nuove Alfa Romeo Giulia e Stelvio Quadrifoglio MY 2020 rinnovano anche le livree disponibili andando a suddividere la gamma in quattro categorie (Competizione, Metal, Solid e Oldtimer). Tra le novità della categoria Oldtimer troviamo il Rosso 6C Villa d’Este, l’Ocra GT Junior e il Verde Montreal che va ad omaggiare l’Alfa Romeo Montreal che debuttò 50 anni fa. Da segnalare anche la nuova gamma Quadrifoglio Accessories Line, una linea di accessori realizzati da Mopar che i clienti delle Quadrifoglio MY 2020 potranno scegliere per completare la propria vettura.

Almeno per il momento, Alfa Romeo non ha ancora diffuso dettagli precisi in merito alla commercializzazione delle nuove Alfa Romeo Giulia Stelvio Quadrifoglio MY 2020. Per ora non sono stati diffusi i prezzi del nuovo aggiornamento delle sportive e, sul sito ufficiale, non è ancora disponibile il configuratore online. Nuovi aggiornamenti sulla questione dovrebbero arrivare nel corso dei prossimi giorni.

Ricordiamo che con la riapertura delle concessionarie, dopo il lockdown terminato domenica scorsa, il mercato delle quattro ruote si avvia a tornare verso una “normalità”. Di conseguenza, l’apertura degli ordini delle nuove Quadrifoglio MY 2020 dovrebbe essere molto vicina. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti legati alle nuove sportive svelate oggi dalla casa italiana.

Alfa Romeo Giulia Stelvio Quadrifoglio MY 2020: immagini