in

Carl, il robot capace di caricare le auto elettriche quando parcheggiate

Il robot cinese sarebbe in grado di caricare le batterie fino all’80% in 50 minuti

Aiways Carl

Verso la fine dello scorso anno, Volkswagen ha mostrato per la prima volta un concept di una stazione di ricarica mobile capace di guidarsi autonomamente fino alla vettura elettrica parcheggiata e caricarla mentre il proprietario era via. Mentre la casa automobilistica tedesca sta ancora completando lo sviluppo di questo particolare sistema, dalla Cina arriva il primo robot funzionante.

Aiways ha presentato nelle scorse ore Carl, un robot autonomo capace di essere chiamato per ricaricare la propria auto elettrica mentre è parcheggiata. Il produttore ha affermato di aver ricevuto l’approvazione sia dei brevetti europei che di quelli cinesi per il robot stesso e per il metodo di ricarica impiegato ma purtroppo non ha rivelato quando potremo vedere il robot nei parcheggi.

Aiways Carl
Aiways Carl, il robot raggiunge la posizione esatta dell’EV sfruttando il GPS

Carl: ecco il robot cinese di Aiways che ricarica le auto elettriche

Dando un’occhiata al suo design, Carl sembra essere un aspirapolvere. Il servizio potrà essere richiesto dai proprietari delle vetture elettriche sfruttando un’applicazione per smartphone. Una volta richiesto l’ordine, lo speciale robot raggiungerà la posizione dell’auto usando il GPS e si collegherà automaticamente ad essa per caricarla.

Carl si basa su un hardware che gli consente di caricare veicoli 100% elettrici sfruttando una potenza di 30 o 60 kWh e inoltre dovrebbe essere compatibile con qualsiasi standard di ricarica riconosciuto fino ad ora. Le sue capacità gli consentono di ricaricare le batterie fino all’80% in meno di 50 minuti, secondo quanto affermato da Aiways.

Aiways Carl

Alex Klose, presidente per le operazioni oltremare di Aiways, ha dichiarato: “Invece dei conducenti che devono trovare una colonnina di ricarica, è il caricatore a trovare loro. Vogliamo rendere il possesso di un veicolo elettrico più semplice, facile e divertente possibile e CARL fornisce un’idea di come i veicoli elettrici potranno essere caricati in futuro“.

Sfortunatamente, l’azienda cinese non ha annunciato delle tempistiche di commercializzazione di questo particolare robot di ricarica ma sicuramente ci vorrà ancora un po’ di tempo.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento