in

Hennessey Maximus: il quarto Jeep Gladiator modificato è in vendita

Sotto il cofano troviamo l’Hemi V8 sovralimentato da 6.2 litri in grado di erogare ben 1000 CV di potenza

Hennessey Maximus

Il Jeep Gladiator è uno degli ultimi veicoli lanciati dalla casa automobilistica americana nel segmento off-road. Presentato verso la fine del 2018 come un revival della famosa line-up di pick-up, il nuovo Gladiator è diventato in poco tempo uno dei prodotti più interessanti ed apprezzati nella gamma del marchio di FCA.

Il successo del modello attirò rapidamente l’attenzione anche dei vari tuner che si sono messi a lavoro per creare delle versioni più estreme. Fra questi c’è anche Hennessey Performance che verso la fine del 2019 ha presentato l’Hennessey Maximus, una versione pompata del Jeep Gladiator.

Hennessey Maximus
Hennessey Maximus, il motore originale è stato sostituito con un Hemi V8 sovralimentato da 6.2 litri

Hennessey Maximus: il quarto esemplare del Gladiator ora è disponibile all’acquisto

Il Maximus è pensato per essere proposto in un numero parecchio limitato. Inizialmente, la società di tuning prevedeva di realizzare 24 esemplari. Tuttavia, tale numero è stato portato a sole 12 unità dopo che il tuner ha visto quanto lavoro è necessario fare per la conversione.

A partire dall’introduzione dello speciale pick-up durante il SEMA Show dello scorso anno, Hennessey è riuscita ad assemblare soltanto tre esemplari. Questa settimana, il preparatore americano ha annunciato la quarta unità dell’Hennessey Maximus che è stata messa immediatamente in vendita.

Hennessey Maximus

Proprio come tutti gli altri esemplari, questo Maximus è basato sul Jeep Gladiator Rubicon. L’originale veicolo è stato completamente disassemblato. Il motore di serie è stato sostituito con un V8 sovralimentato da 6.2 litri proveniente da una Hellcat.

In seguito a una messa a punto, il propulsore è stato abbinato a un cambio automatico a 8 rapporti e ora è in grado di sviluppare ben 1000 CV di potenza. Tale configurazione ora permette all’Hennessey Maximus di scattare da 0 a 100 km/h in soli 3,9 secondi.

Hennessey Maximus

Naturalmente, il tuner texano ha apportato altre modifiche al Gladiator. Sia internamente che esternamente, l’imponente pick-up è rivestito in nero. All’interno troviamo un rivestimento in pelle e una targhetta con il numero di serie.

Proprio come gli altri esemplari prodotti fino ad ora, anche il quarto Hennessey Maximus è disponibile al prezzo di 225.000 dollari che sono parecchi rispetto ai 43.875 dollari necessari per comperare un Jeep Gladiator Rubicon di base.