in

Alfa Romeo 4C da 532 CV partecipa alla European Hill Climb Championship | Video

Sotto il cofano è stato implementato un potente motore V8 da 3 litri capace di sviluppare oltre 500 CV

Alfa Romeo 4C 532 CV

Dopo il video della potentissima Lancia Delta HF Integrale Evo da oltre 700 CV, quest’oggi vi proponiamo una delle auto più apprezzate dai fan del Biscione: l’Alfa Romeo 4C. Tuttavia, non abbiamo di fronte un esemplare originale bensì un vero e proprio bolide da corsa che in questo progetto, realizzato da Marco Gramenzi, prende il nome di MG-AR 01 Furore.

La potente ed estrema versione della 4C completamente modificata dispone di una serie di elementi aerodinamici aggiunti al design stock. Esempi sono i passaruota estremamente allargati, le minigonne laterali, lo splitter anteriore, il grosso alettone montato sul retro e le due ampie prese d’aria poste ai lati.

Alfa Romeo 4C 532 CV
Alfa Romeo 4C, il bolide realizzato da Marco Gramenzi sviluppa oltre 530 CV

Alfa Romeo 4C: Marco Gramenzi mette in mostra la sua bellissima e potente sportiva

Ovviamente, queste sono soltanto alcune delle modifiche applicate da Gramenzi che mettono in risalto le performance della particolare sportiva. In fondo all’articolo trovate un video pubblicato su YouTube da HillClimb Monsters che ci dà la possibilità di vedere più da vicino le performance della MG-AR 01 Furore mentre sfreccia fra le curve e i rettilinei di una montagna sconosciuta.

Oltre a questo, il filmato ci permette di sentire il rombo proveniente dal potente motore nascosto sotto il cofano. Si tratta di un V8 da 3 litri capace di sviluppare una potenza di 532 CV. Questo ha preso il posto dell’originale 4 cilindri in linea da 1.75 litri da appena 241 CV e 350 nm.

Alfa Romeo 4C 532 CV

Secondo quanto dichiarato da Marco Gramenzi, la sua speciale 4C MG-AR 01 Furore è stata sviluppata per oltre due anni. Nonostante le diverse modifiche applicate alla carrozzeria e sotto il cofano, inoltre, il bolide pesa complessivamente poco più di 700 kg.

Non ci resta che lasciarvi con il video che vede impegnata l’Alfa Romeo 4C alla European Hill Climb Championship a cui prendono parte vetture estreme come quella vista in questo articolo e la Delta HF Integrale Evo di pochi giorni fa.