in

Maserati presenterà Ghibli ibrida al salone di Pechino

Maserati utilizzerà il salone dell’auto di Pechino per presentare la versione ibrida della berlina Ghibli

Maserati Ghibli ibrida
Maserati Ghibli ibrida

Maserati utilizzerà il salone dell’auto di Pechino come trampolino di lancio per la sua spinta all’elettrificazione con la presentazione del suo primo modello ibrido. Il marchio italiano di Fiat Chrysler Automobiles farà il suo debutto con una versione ibrida della sua berlina Ghibli alla fiera del 21 aprile, secondo quanto riferito da una fonte vicina alla dirigenza della casa automobilistica del tridente.  La Ghibli dovrebbe ottenere una trasmissione ibrida plug-in, anche se Maserati non ha rivelato i dettagli del sistema ibrido dell’auto.

Maserati utilizzerà il salone dell’auto di Pechino per presentare la versione ibrida della berlina Ghibli

L’ibrido Ghibli potrebbe aumentare le vendite di Maserati nel mercato chiave della Cina perché il governo cinese sta promuovendo l’elettrificazione. Aiuterà anche il marchio in Europa, dove le norme più severe sulla CO2 stanno costringendo le case automobilistiche ad aggiungere un numero crescente di ibridi plug-in a basso consumo di carburante ed a basse emissioni.

Gli acquirenti cinesi di un ibrido plug-in Ghibli avranno diritto a sovvenzioni di 10.000 yuan ($ 1.440) da parte del governo cinese. Gli incentivi sono offerti per i plug-in ma non per altri tipi di ibridi. Le vendite di veicoli Maserati in Cina sono scese del 27% a 6.100 l’anno scorso, secondo le stime dei ricercatori di mercato. Maserati rilascerà i suoi numeri di vendita per il 2019 il 6 febbraio. La casa italiana lancerà 10 modelli nuovi o aggiornati tra il 2020 e il 2023, secondo il suo ultimo piano aziendale.

Ti potrebbe interessare: Maserati non sarà al Salone di Ginevra, nuovi ritardi per le novità attese per il 2020?