in

Alfa Romeo Tonale smentite le voci sullo spostamento della sede di produzione

Il nuovo C-SUV di Alfa Romeo sarà realizzato a Pomigliano d’Arco

Dopo il lancio di Giulia e Stelvio MY 2020 ed in attesa di scoprire cosa riserverà il futuro ad Alfa Romeo a seguito della fusione tra FCA e PSA, il prossimo progetto in arrivo per il marchio italiano è l’Alfa Romeo Tonale. Il nuovo C-SUV, versione di serie del Tonale Concept presentato nel corso del Salone di Ginevra 2019, entrerà in produzione tra la fine del 2020 e l’inizio del 2021.

Come già confermato sul finire dello scorso anno, il nuovo Alfa Romeo Tonale sarà prodotto nello stabilimento FCA di Pomigliano d’Arco. Il sito di produzione è attualmente in fase di riorganizzazione (con CIGS prorogata sino al settembre prossimo) proprio per preparare la linea di produzione del Tonale che verrò prodotto nell’area che un tempo ospitava la produzione dell’Alfa Romeo 147. 

In queste ultime ore, a seguito di indiscrezioni che anticipavano un presunto spostamento della produzione del Tonale dallo stabilimento di Pomigliano d’Arco ad un nuovo sito di produzione non meglio specificato, è arrivata la nuova conferma da parte di FCA. Il nuovo Alfa Romeo Tonale sarà prodotto a Pomigliano d’Arco e rappresenterà una risorsa importantissima per il futuro dello stabilimento campano.

A tal proposito, il coordinatore nazionale Fim Cisl automotive Raffaele Apetino ha rilasciato una nota ufficiale ribadendo che il Tonale rappresenterà il futuro del sito di produzione della provincia di Napoli: “Alfa Romeo Tonale è una certezza e sarà prodotta nello stabilimento di Pomigliano come ci è stato confermato il 20 dicembre scorso nell’incontro con il CEO Emea Gorlier e ribadito oggi da FCA”.

La presa di posizione di Apetino in merito alle voci di uno spostamento della produzione del Tonale è molto dura “‘Resteranno delusi, ancora una volta, i gufi che in tutti i modi cercano di destabilizzare i lavoratori mettendo in giro notizie false, prive di ogni fondamento creando falsi allarmismi cercando di strumentalizzare la paura delle persone solo per interessi propri” Secondo il rappresentate sindacale “L’investimento non è mai stato in discussione” 

Alfa Romeo Tonale: i rumors su data di presentazione e debutto commerciale

Quali sono le tappe di avvicinamento al debutto ufficiale dell’Alfa Romeo Tonale sul mercato internazionale? Per prima cosa, siamo in attesa di scoprire quando ci sarà il debutto ufficiale della versione di serie del nuovo C-SUV. Le indiscrezioni sul progetto sono molte ma, al momento, non p ancora stata confermata la presenza del Tonale al Salone dell’auto di Ginevra 2020, al via il prossimo 3 marzo.

La fiera svizzera, che come sottolineato in precedenza ha già ospitato il debutto del Tonale Concept, rappresenterebbe la vetrina ideale per il debutto in pubblico della versione definitiva dell’Alfa Romeo Tonale. Il nuovo C-SUV, al netto di piccole modifiche, dovrebbe riprendere gran parte del design della concept car svelata lo scorso anno dalla casa italiana al Salone di Ginevra.

Un debutto ufficiale alla fiera di Ginevra rappresenterebbe la scelta ideale per garantire una vetrina internazionale all’Alfa Romeo Tonale che, ricordiamo, è uno dei progetti più importanti per il futuro del marchio italiano. Il Tonale, infatti, dovrà garantire una netta inversione di tendenza per le vendite di Alfa Romeo andando a sostituire la Giulietta che, come emerso nei giorni scorsi, dovrebbe uscire di produzione nel corso della prima metà del 2020.

L’Alfa Romeo Tonale sarà, quindi, prodotto nello stabilimento di Pomigliano d’Arco e verrà poi esportato in tutta l’area EMEA ed anche in altri mercati extra-europei a partire dal Nord America. Ricordiamo, infatti, che Alfa Romeo USA ha confermato l’arrivo del Tonale lo scorso novembre, in occasione della presentazione del Tonale Concept al Salone dell’auto di Los Angeles.

Almeno per quanto riguarda il mercato italiano, il debutto commerciale dell’Alfa Romeo Tonale potrebbe avvenire sul finire del secondo semestre del 2020. Di certo, nel corso del 2021 il nuovo C-SUV sarà disponibile in tutti i principali mercati internazionali dando ad Alfa Romeo la possibilità di tornare a registrare volumi di vendita significativi, riprendendo il programma di crescita bruscamente interrotto per via del calo, soprattutto, di Giulia e Giulietta.

A supportare il Tonale ci sarà anche il nuovo Alfa Romeo B-SUV, futuro entry level della gamma del marchio italiani che, come sottolineato già in passato, arriverà sul mercato (probabilmente utilizzando una piattaforma CMP) a partire dal 2022. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti legati al nuovo Tonale ed alle novità in arrivo per Alfa Romeo.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Un commento

Lascia il tuo commento, condividi il tuo pensiero

Lascia un commento