in

Ferrari Purosangue: l’ultimo progetto digitale sembra ispirarsi all’Urus

Il debutto ufficiale del primo SUV del cavallino rampante avverrà nei prossimi mesi

Ferrari Purosangue CarLifestyle render
Ferrari Purosangue by CarLifestyle

Il nuovo decennio inizierà per Ferrari con il lancio del suo primo SUV della storia chiamato Ferrari Purosangue. Mentre ci avviciniamo sempre di più alla presentazione ufficiale, gli artisti digitali non si fermano e pubblicano in rete alcuni progetti davvero interessanti sotto forma di render.

L’ultima volta che abbiamo parlato del FUV, vi abbiamo proposto un render del veicolo con la maggior parte del linguaggio di progettazione usato dal cavallino rampante sulle sue ultime vetture (es. Roma).

Ferrari Purosangue render Roma

Ferrari Purosangue: pubblicato in rete un nuovo progetto digitale dedicato al primo SUV di Maranello

Questa volta, però, sembra che il concept, realizzato da CarLifestyle e pubblicato su Instagram, abbia preso forte ispirazione dal Lamborghini Urus. I finestrini laterali sono le caratteristiche che dimostrano perfettamente la correlazione fra i due SUV mentre il restante ha ricevuto ampie modifiche.

Ad esempio, i lati sono stati ridefiniti mentre i cerchi sono caratterizzati dallo stile tipico di Maranello. Passando sul retro, il Ferrari Purosangue secondo CarLifestyle dispone di un mix di elementi presi dagli altri veicoli di Maranello, dai terminali di scarico ai gruppi ottici a LED.

Ferrari Purosangue TheSketchMonkey

A differenza dell’Urus di Lamborghini, il Ferrari Utility Vehicle è destinato a ricevere una piattaforma progettata per le performance in mente e che dovrebbe essere condivisa con le future GT della casa automobilistica modenese.

La potenza dovrebbe provenire da un motore V6 biturbo ibrido per il modello di accesso mentre la variante top adotterebbe il V12 aspirato naturalmente, forse abbinato a un sistema mild-hybrid (ibrido leggero).

La gamma del Ferrari Purosangue dovrebbe completarsi anche con un propulsore V8 biturbo con o senza elettrificazione, anche se i primi due powertrain potrebbero essere già sufficienti per accontentare un po’ tutti.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento