Tesla Model Y: arrivano le prime foto spia della nuova Juniper

Francesco Armenio Autore Automotive
Le prime foto spia della nuova Tesla Model Y Juniper iniziano ad arrivare: sono attese diverse modifiche con il restyling.
Tesla Model Y Juniper

Il 2024 non è stato un anno positivo per la Tesla Model Y, almeno fino ad ora. Dopo un 2023 decisamente positivo, tanto da essere l’auto più venduta al mondo, ora il SUV elettrico della casa automobilistica statunitense è in calo in diversi mercati. Nonostante Elon Musk abbia comunicato che nel 2024 non ci sarà il debutto di un restyling della Model Y, molti interessati sembra stiano aspettando il suo arrivo prima di piazzare l’ordine.

Tesla Model Y, la nuova Juniper avvistata a Los Angeles: quali modifiche saranno apportate?

Logo Tesla

L’azienda sembra sia concentrata maggiormente su altri progetti, come il robotaxi che sarà presentato al mondo intero il prossimo 8 agosto, o la prima elettrica low-cost del brand, che al momento è conosciuta con il nome di Model 2. Quest’ultima dovrebbe arrivare nel corso del prossimo anno, come del resto il restyling della Model Y.

La nuova Juniper è stata vista in California, nei pressi di Los Angeles, con teli che vanno a coprire il frontale e il posteriore del SUV. Ciò suggerisce che non ci saranno novità per quanto riguarda tetto e portiere. Discorso diverso per il frontale e la parte posteriore, dove potrebbero esserci novità in stile Model 3 Highland, arrivata pochi mesi fa sul mercato. A questa, inoltre, si è aggiunta anche la versione aggiornata di Model 3 Performance, più potente rispetto a prima.

Il look della nuova Model Y Juniper potrebbe quindi essere più aggressivo rispetto al modello precedente, grazie ad un nuovo taglio più sottile dei fari e un posteriore con luci integrate direttamente nel portellone. Anche gli interni dovrebbero essere rivisti, con un nuovo sterzo e uno schermo per i passeggeri posteriori. Secondo le ultime indiscrezioni, il restyling del modello dovrebbe essere presentato entro la fine dell’anno o, al massimo, a gennaio 2025. Secondo le parole di Musk, è più probabile che vedremo le novità del modello il prossimo anno, anche se non bisogna sempre fidarsi delle parole dell’imprenditore sudafricano.

Marca:    Modello:    Argomento: 
Share to...