in

Abarth diventa Official Vehicle Partner di Dubai Autodrome

Grazie ad un accordo siglato da National Auto con Dubai Autodrome Abarth diventa Official Vehicle Partner di Dubai Autodrome

Fiat 124 Spider Abarth 2020 Scorpion Sting

National Auto, distributore esclusivo per i veicoli Fiat e Abarth a Dubai e negli Emirati del Nord, ha siglato un accordo con Dubai Autodrome, il primo complesso sportivo e di intrattenimento polivalente completamente integrato di Dubai, affinché il marchio italiano ad alte prestazioni Abarth diventi Official Vehicle Partner per il 2020.

Trasformare l’ordinario in qualcosa di straordinario per offrire i migliori prodotti nel segmento delle piccole auto sportive; questa è la missione di Abarth – il marchio con il badge Scorpion -, da sempre sinonimo di performance e iconico stile italiano. National Auto è la concessionaria di Abarth a Dubai e negli Emirati del Nord dal 2018 ed è completamente attrezzata per fornire ai propri clienti negli Emirati Arabi Uniti le edizioni limitate, i pacchetti su misura, i pezzi di ricambio e gli accessori per offrire la migliore esperienza Abarth. Questa partnership esclusiva è un altro importante tributo alla storia di Abarth e al 70 ° anniversario del marchio.

Fu nel 1949 che Carlo Abarth, dopo una carriera in moto e auto, fondò Abarth & C con Guido Scagliarini. Il primo veicolo prodotto fu la 204 A, basata sulla Fiat 1100. Immediatamente vinse il Campionato Sport 1100 e la Formula 2. Oltre alle corse, l’azienda iniziò a produrre kit di messa a punto che miglioravano le prestazioni, la potenza e la velocità dei veicoli standard.
Nel corso dei prossimi due decenni, le auto modificate dalle prestazioni di Carlo Abarth ottennero il successo in ogni competizione e stabilirono 10 record mondiali, 133 record internazionali, oltre 10.000 vittorie in pista e il marchio Abarth divenne sinonimo di sport, tuning e prestazioni.
L’unione di Abarth con la Fiat avvenne nel 1971, con l’acquisizione da parte di Fiat di Abarth & C SpA Di proprietà della Fiat, Abarth divenne il reparto corse del Gruppo Fiat e produsse alcune delle auto da corsa più leggendarie della storia, tra cui la Fiat 124 Abarth Rally, la 131 Abarth e la Ritmo Abarth.

Sembra che le notifiche siano off!