in

Fiat lancerà un SUV basato su Argo

Fiat prevede di sviluppare un nuovo crossover urbano per i mercati emergenti. Si tratterà di un SUV basato sulla piattaforma di Fiat Argo

Fiat Argo Trekking

Fiat prevede di sviluppare un nuovo crossover urbano per i mercati emergenti. Si tratterà di un SUV basato sulla piattaforma di Fiat Argo. Il suo lancio è previsto per il prossimo anno 2021 e sarà disponibile, principalmente, in Brasile. Fiat Argo è uno dei principali modelli commercializzati dalla casa automobilistica italiana in Brasile. Questa è un’utilità interessante che è stata introdotta nel summenzionato mercato sudamericano con l’obiettivo di sostituire la veterana Punto. Il successo commerciale di questo modello è stato tale che il produttore italiano ha deciso di spremerlo al massimo e recentemente è stata introdotta una variante “crossoverizzata”.

Con il recente lancio di Fiat Argo Trekking, l’azienda italiana ha preso di mira Dacia Sandero Stepway un modello commercializzato sul mercato brasiliano con il marchio Renault . Ora, la Fiat vuole fare un ulteriore passo avanti e ha deciso di espandere la sua famiglia di veicoli del segmento B con l’introduzione di un nuovo SUV concepito da e per il Sud America. Il progetto è in corso attualmente. Il lancio del nuovo SUV Fiat è previsto per il 2021. Più specificamente esso dovrebbe avvenire in estate. È uno dei primi modelli che la Fiat introdurrà per il prossimo decennio e sarà destinata alla regione brasiliana. Al momento il progetto è in una fase iniziale, sebbene i primi dettagli siano già trapelati grazie a vari rapporti che circolano attraverso la rete.

Una delle chiavi di questo nuovo crossover urbano è che condividerà una piattaforma con la Fiat Argo, utilizzerà l’ architettura MP-1 . Tuttavia, Fiat si è prefissata l’obiettivo di migliorare detta piattaforma utilizzando nuovi tipi di acciaio più resistenti e leggeri. Migliorerà anche, alla fine, il comportamento dinamico del veicolo. A livello estetico, si prevede anche che sia correlato al già citato Argo, sebbene con alcune differenze. Avrà una generosa altezza libera rispetto al terreno e  parafanghi in plastica che copriranno l’intera parte inferiore del corpo. Tutto questo combinato con barre del tetto longitudinali.