in

Dodge Challenger e Charger 2019: richiamati alcuni esemplari in America

Le unità coinvolte sono state assemblate presso lo stabilimento di Brampton, nell’Ontario

Dodge Charger SRT Hellcat Widebody Scat Pack Widebody

Dodge ha deciso di emettere nelle scorse ore un richiamo che riguarda un totale di 173 esemplari delle Dodge Challenger e Charger. Secondo un rapporto pubblicato dalla National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA), le unità interessate sono state vendute con cerchi e gomme anteriori composti da parti interne che potrebbero strisciare con lo snodo delle sospensioni.

Entrando più nello specifico, il richiamo riguarda 62 Dodge Challenger 2019 e 111 Dodge Charger 2019 costruite presso lo stabilimento di Brampton (nell’Ontario) fra il 28 maggio e il 25 settembre di quest’anno. In realtà, il cerchio non è il problema principale ma lo diventa se viene abbinato a un determinato pacchetto di freni.

Dodge Challenger R/T 2019
Dodge Challenger R/T 2019

Dodge: il brand americano richiama alcuni esemplari in seguito a un rapporto della NHTSA

Oltre ad essere un problema per la parte meccaniche della vettura, uno pneumatico che striscia contro le componenti delle sospensioni potrebbe creare un rischio per la sicurezza. Per fortuna nessun incidente è al momento correlato a questo errore di assemblaggio.

Dodge sostituirà gratuitamente la Mid Gloss Black Wheel (n° parte 5LD37RXFAA) con un cerchio nero a dodici razze semilucido (n° parte 5RN84MALAC) su tutti gli esemplari delle Dodge Challenger e Charger interessate.

Inoltre, gli pneumatici anteriori e l’allineamento saranno ispezionati e sostituiti o regolati se necessario. Anche se tecnicamente non c’è bisogno, i concessionari autorizzati della casa automobilistica americana cambieranno anche i cerchi posteriori per abbinarli a quelli anteriori. Infine, Dodge prevede di contattare i proprietari dei veicoli interessati a partire dalla metà del prossimo mese.

Dodge Charger e Challenger Stars & Stripes Edition
Dodge Charger e Challenger Stars & Stripes Edition
Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento