in

Alfa Romeo Montreal Vision GT: un concept immagina una versione in chiave moderna

I richiami al modello originale sono evidenti come ad esempio le prese d’aria sul cofano

Alfa Romeo Montreal Vision GT concept

Quando si parla di Alfa Romeo, ci vengono in mente diversi capolavori come ad esempio la Giulietta e la Spider o le recenti Giulia e Stelvio in versione Quadrifoglio da 510 CV. Tuttavia, nel 1970, la casa automobilistica di Arese portò sul mercato un’auto davvero interessante. Stiamo parlando dell’Alfa Romeo Montreal.

Questo veicolo venne spesso trascurato perché definito da molti come un’alternativa più costosa e meno allettante delle Jaguar E-Type e Porsche 911. Se date un’occhiata al progetto che vi proponiamo in questo articolo, però, potreste cambiare idea.

Alfa Romeo Montreal Vision GT concept

Alfa Romeo Montreal Vision GT: ecco come potrebbe essere la mitica Montreal di oggi

Luca Serafini, un artista del render che in passato ha creato altri progetti simili, ha deciso di immaginare una Montreal in chiave moderna e il risultato è qualcosa di sorprendente. Il progetto in questione si chiama Alfa Romeo Montreal Vision GT ed è stato pubblicato su Behance.

Assieme al concept, Luca Serafini ha commentato dicendo: “Nel 1986 mio padre acquistò un’Alfa Romeo Montreal arancio brillante. Era tutto originale, tranne il sistema di scarico. Ricordo la notte in cui tornò a casa con il V8 modificato. La parcheggiò nel garage sul retro. Il fumo circondava la vettura e la prima cosa che vidi furono le luci rosse e cromate”.

Alfa Romeo Montreal Vision GT concept
Alfa Romeo Montreal Vision GT laterale

Serafini ha continuato dicendo: “Da quel giorno posso dire che è iniziato il mio crescente amore per il mondo automobilistico. Spesso mi sono recato al piano di sotto per smmirare l’Alfa arancione, per vedere i suoi riflessi, le linee e le forme. Annusavo la pelle degli interni e facevo finta di essere un pilota professionista. Adoravo il volante concavo“.

I richiami estetici con l’originale Montreal sono parecchio evidenti su questa Alfa Romeo Montreal Vision GT Concept. Esempi sono l’iconica griglia triangolare usata dal Biscione sulle sue vetture, le prese d’aria disposte sul cofano e i doppi fari con le piccole feritoie sulla parte superiore.

Possiamo immaginare la presenza sotto il cofano del motore V8 originale da 2.6 litri da 230 CV a 6500 giri/min e 243 nm di coppia massima a 5100 giri/min della Montreal, magari abbinato a un propulsore elettrico.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

6 Commenti

Lascia il tuo commento, condividi il tuo pensiero

Lascia un commento