in ,

Alfa Romeo torna a crescere in Italia a settembre (+34%), Stelvio il modello più venduto

Alfa Romeo cresce rispetto a settembre 2018 ma vende la metà rispetto a settembre 2017

Come prevedibile, tornano a crescere le vendite di Alfa Romeo in Italia a settembre. Il marchio italiano, come confermano i dati appena pubblicati, ha venduto 2.175 unità nel corso del mese appena terminato registrando una crescita percentuale del +34% rispetto ai dati raccolti nel settembre dello scorso anno. Ricordiamo che lo scorso anno si registrò il primo mese di vero e proprio crollo delle immatricolazioni per Alfa Romeo dovuto all’entrata in vigore delle nuove normative sulle omologazioni. 

Il dato di settembre 2019 acquisisce un valore decisamente più negativo se confrontato con i dati raccolti nel settembre del 2017. Due anni fa, infatti, Alfa Romeo superò quota 4 mila unità vendute in Italia registrando, di fatto, un risultato doppio rispetto a quello evidenziato nel mese di settembre appena concluso. Per quanto riguarda la quota di mercato, invece, settembre 2019 si chiude con una quota di mercato pari all’1.5%. 

Nel parziale annuo, Alfa Romeo si porta 19.919 unità vendute in Italia. Tra gennaio e settembre, quindi, il marchio italiano ha fatto registrare un risultato percentuale decisamente inferiore rispetto a quello raccolto nello stesso periodo dello scorso anno quando il totale di unità vendute superò quota 37 mila. Il calo percentuale di Alfa Romeo nel confronto tra i primi 9 mesi del 2018 ed i primi 9 mesi del 2019 è pari al -46%. La quota di mercato è passata dal 2.5% ad appena 1.36%. 

Alfa Romeo Stelvio continua a trascinare le vendite del marchio italiano

L’Alfa Romeo Stelvio continua a rappresentare l’unico modello in grado di sostenere le vendite di Alfa Romeo sul mercato italiano. Il SUV di segmento D, infatti, ha chiuso il mese di settembre con un totale di 1.175 unità vendute nel nostro Paese registrando una crescita percentuale del +35% rispetto ai risultati registrati nel corso del mese di settembre dello scorso anno. Lo Stelvio ha coperto più della metà delle vendite complessive di Alfa Romeo nell’ultimo mese.

Nel parziale annuo, inoltre, l’Alfa Romeo Stelvio si conferma un punto di riferimento per il marchio italiano con un totale di 8.993 unità vendute, un risultato che vale circa il 45% delle vendite di Alfa Romeo in Italia. Rispetto allo scorso anno, lo Stelvio è in calo del 15% ma riesce a conservare, senza alcun problema, la leadership del suo segmento e, più in generale, risulta il SUV premium più venduto in assoluto superando anche i modelli di segmento C di Audi, BMW e Mercedes. Lo Stelvio è il 44° modello più venduto in Italia da inizio anno. 

Alfa Romeo vendite italia

Non pervenute, invece, Giulia e Giulietta. I due modelli prodotti a Cassino (stabilimento dove viene realizzato anche lo Stelvio) sono in costante calo e, rispetto allo scorso anno, hanno fatto registrare un vero e proprio crollo delle consegne tanto che sia la Giulietta che la più grande Giulia non compaiono più nella Top 10 dei loro rispettivi segmenti di mercato. Maggiori dettagli in merito alle vendite dei due modelli di Alfa Romeo arriveranno, di certo, nel corso delle prossime settimane.  

Per ora, quindi, non ci resta che attendere il rilascio di nuovi dati di vendita relativi alle performance di Alfa Romeo in Nord America e nel resto d’Europa. Continuate a seguirci anche nel corso dei prossimi giorni per tutti gli aggiornamenti relativi alle vendite del marchio italiano. 

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento