in ,

Jeep Gladiator: ecco come viene messo alla prova | Video

TFLoffroad mostra in un filmato come viene testato il nuovo pick-up del marchio americano

Jeep Gladiator test Windsor

Anche se il nuovo Jeep Gladiator viene assemblato presso lo stabilimento di Toledo, i test di resistenza vengono in realtà svolti presso la fabbrica di Windsor, in Canada. Per il pick-up costruito nell’Ohio, Fiat Chrysler Automobiles fa di tutto per assicurarsi che possa supportare qualunque tipo di situazione.

TFLoffroad ha pubblicato nelle scorse ore su YouTube un interessante video in cui è possibile vedere i test di durabilità che vengono fatti sul nuovo JT nel sito canadese. Nel filmato possiamo vedere il telaio e la carrozzeria del pick-up (senza ruote attaccate ai mozzi) che viene usato per testare alcune torture per le sospensioni che solitamente si hanno dopo aver percorso 257.496 km circa o entro 10 anni.

Jeep Gladiator test Windsor
Jeep Gladiator durante delle prove fatte nella fabbrica di Windsor, in Canada

Jeep Gladiator: FCA mette alla prova il pick-up presso lo stabilimento di Windsor

La vettura ha bisogno di 4/6 settimane per simulare quel tipo di chilometraggio e, alla fine del ciclo di prova, gli ingegneri ispezionano le portiere, i pannelli interni e il telaio per assicurarsi che tutto è andato come previsto.

Secondo il project manager Dan Pereria, se FCA dovesse usare un pilota e un Gladiator in condizioni reali, la durata di queste prove durerebbe dai 4 ai 6 mesi. Grazie all’utilizzo di questo sistema, quindi, si risparmia tantissimo tempo.

Jeep Gladiator test Windsor

Alla fine della simulazione, i dipendenti disassemblano il Jeep Gladiator e spediscono ogni componente a ingegneri specializzati per la valutazione e, se necessario, una riprogettazione. Anche il sedile del conducente viene testato per circa 3 settimane, per un totale di 30.000 cicli di entrata e uscita.

Sempre presso lo stabilimento di Windsor, gli ingegneri del gruppo automobilistico italo-americano mettono alla prova le prestazioni dei fari. Presente anche un simulatore di guida da 10 milioni di dollari che riproduce la cabina di un Ram 1500.

Per avere maggiori informazioni sulle varie prove fatte da FCA sul nuovo Jeep Gladiator, vi consigliamo di dare un’occhiata alla clip realizzata di TFLoffroad.