in

Lancia Deymos HF: ecco come potrebbe essere la sportiva del brand

Spirito sportivo e linee accattivanti per questo interessante concept

Lancia Deymos HF render

Molti sperano che Fiat Chrysler Automobiles riporti alla luce Lancia con l’introduzione di nuovi modelli da proporre accanto all’unica vettura disponibile nella gamma, ossia la Ypsilon. Molti appassionati dello storico brand torinese, in particolare, sperano che arrivi almeno qualche modello sportivo capace di tener fede all’anima sportiva del marchio, soprattutto nel rally.

In attesa di informazioni ufficiali, il designer Andrea Bonamore ha realizzato un interessante render in cui immagina una coupé sportiva marchiata Lancia dotata di un design moderno ed elegante. La vettura in questione è stata chiamata con il nome in codice Lancia Deymos HF

Lancia logo

Lancia Deymos HF: Andrea Bonamore ipotizza la futura sportiva del marchio italiano

Con questo interessante progetto digitale, Bonamore ha voluto richiamare l’attenzione di tutti i fan di Lancia che sperano di vedere presto una vettura sportiva che ricordi i modelli gloriosi di un tempo, come la Lancia Delta HF Integrale che dominava il campionato di rally.

Parlando più nello specifico, la Deymos HF dispone di una carrozzeria rivestita in color verde che esalta le linee aerodinamiche presenti sul cofano e sui laterali. Sul cofano troviamo una grossa presa d’aria che sicuramente faciliterebbe lo smaltimento del calore prodotto dal motore.

A questa si uniscono le due grandi prese d’aria posizionate accanto ai finestrini posteriori. Anteriormente, la Lancia Deymos HF di Andrea Bonamore è dotata di una griglia orizzontale abbinata a una cornice cromata e a gruppi ottici rettangolari con fari a LED.

Da notare la presenza anche di due piccole prese d’aria poste sul fondo sempre dalla parte anteriore assieme a un diffusore. Altre caratteristiche visibili nel render della Lancia Deymos HF includono minigonne laterali, passaruota leggermente allagati che rendono il suo design ancor più accattivante e indicatori direzionali posizionati sulle calotte degli specchietti laterali.