in

Juan Manuel Correa dovrà affrontare un “programma di riabilitazione molto lungo”

Juan Manuel Correa dovrà affrontare un “programma di riabilitazione molto lungo” a seguito del grave incidente in cui è rimasto coinvolto sabato

Juan Manuel Correa
Juan Manuel Correa

Juan Manuel Correa dovrà affrontare un “programma di riabilitazione molto lungo” a seguito del grave incidente in cui è rimasto coinvolto durante la gara di Formula 2 di sabato a Spa-Francorchamps. Correa è rimasto vittima di un incidente al secondo giro della gara di F2 con Anthoine Hubert – che ha tragicamente perso la vita nell’incidente. Correa ha riportato lesioni a entrambe le gambe e lievi lesioni alla colonna vertebrale.

Lunga riabilitazione per Juan Manuel Correa dopo il grave incidente costato la vita ad Anthoine Hubert

La famiglia del giovane pilota ecuadoriano ha rivelato che il pilota della F2 è pienamente consapevole dell’esito dell’incidente, con la tragica morte di Hubert. Una dichiarazione rilasciata lunedì ha annunciato: “Juan Manuel rimarrà in terapia intensiva per almeno altre 24 ore per garantire che le sue condizioni possano continuare a essere monitorate dal team chirurgico.

I suoi genitori sono al suo capezzale e possono confermare che è pienamente consapevole degli eventi accaduti al Circuit Spa-Francorchamps sabato e stanno fornendo sostegno e conforto al figlio che è completamente sopraffatto dalla tristezza. “Juan Manuel invia i suoi migliori auguri e preghiere ad Anthoine Hubert e alla sua famiglia.”

Ti potrebbe interessare: Juan Manuel Correa nuovo collaudatore di Alfa Romeo Racing