in

Dodge Challenger SRT Demon: brucia, mentre il proprietario litiga

Accade durante una gara sul quarto di miglio nel Michigan

Dodge Challenger SRT Demon

Assurdo. Su YouTube spunta il video di una Dodge Challenger SRT Demon mentre brucia ad Ann Arbor, nel Michigan. La catena di eventi inizia mentre il proprietario della Demon scalda la muscle car per affrontare una corsa sul quarto di miglio. Improvvisamente, si sente un forte scoppio proveniente dal gruppo propulsore della macchina e da sotto spuntano le fiamme.

Dodge Challenger SRT Demon: al fuoco!

Uno dei commissari di gara afferra un estintore e inizia a erogarlo contro il vano motore. Tuttavia, presto finisce per alterarsi perché il conducente non riesce a spegnere la macchina e in poco tempo nasce una lite tra loro, mentre l’auto brucia ancora. I toni si alzano talmente che il commissario prende l’estintore e se ne va. Alla fine, chiede al proprietario della Demon di aprire il cofano. Lui ci prova e, a colloquio con i presenti, è possibile sentirgli dire che il motore non si arresta.

Dopo alcuni minuti, una cisterna d’acqua accorre sulla scena e i commissari di pista sono in grado di spegnere l’incendio. L’incidente è ancora più bizzarro, in quanto, ad un certo punto, il proprietario, scoraggiato, invita a lasciare la Demon al suo destino e, durante il video, non sembra mai particolarmente preoccupato di vedere le fiamme divampare dal vano motore.