in

Meglio auto italiane o tedesche: arriva lo studio

Le italiane hanno la meglio sulle tedesche

Meglio auto italiane o tedesche

Meglio auto italiane o tedesche? Nel nostro Paese la diatriba è accesissima, c’è chi loda il prodotto nazionale e chi invece sposa il motto Deutschland über Alles. Una recente indagine fuga ogni dubbio su quale sia il miglior produttore: il verdetto sorprenderà molti, infatti il Made in Italy primeggia in sicurezza.

Meglio auto italiane o tedesche: la classifica

A realizzarla due compagnie britanniche: Ecu Testing LTD, specializzata nei test, nella riparazione e negli interventi sulle centraline elettroniche dei veicoli, e Search Laboratory, operante nelle ricerche marketing. Le due hanno preso in considerazione gli interventi di manutenzione eseguiti in sei mesi, dal 16 gennaio al 16 giugno 2019, paragonando i dati delle società italiane, tedesche, francesi e giapponesi.

Risulta che i modelli del Belpaese chiudono con una media di 48 danni ogni 100mila esemplari, contro i 53 dei tedeschi, ossia l’11 per cento in più. Addirittura la Germania chiude ultima in affidabilità: “Il 75 per cento dei componenti meccanici o elettrici riparati da ECU Testing vengono dalla Germania”. In testa conclude il Giappone con solo 17 difetti, seguita dalla Francia, con 25: posizione ribaltate nella componentistica, dove i transalpini registrano il 2% contro l’8% del Sol Levante.

Alfa Romeo vince contro cinque tedesche

Per quanto riguarda l’Italia, Alfa Romeo batterebbe in affidabilità cinque celebri colossi tedeschi. Sui veicoli passati al vaglio, quelli Alfa la spuntano sulle Volkswagen, Opel, Audi, BMW e Mercedes. “Non brilla invece la Fiat, che si colloca all’ultimo in fondo alla graduatoria”, ma che in fondo rispetto alla Stella riporta appena due guasti in più.

In assoluto, stando sempre allo studio, le Toyota, con 5 errori su 100mila unità, mettono in riga Renault (16) e Honda (20), seconde e terze classificate. Questa ricerca contrasta con quanto rilevato nel 2019 dall’americana JD Power, che, interpellati i proprietari delle autovetture, collocano le tedesche in una posizione decisamente migliore delle italiane in elenco. Ma non contempla l’Alfa Romeo, in quanto raggiunge un volume di vendita troppo esiguo negli States per ricavare un campione abbastanza attendibile.

 

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento