in

Ferrari avanti nella FP2 del Gran Premio del Canada

Charles Leclerc e Sebastian Vettel ottengono i giri più veloci nella FP2 del Gp del Canada

Ferrari

La Ferrari torna a sperare nella sua riscossa nel Gran Premio del Canada dopo la seconda sessione di prove libere di venerdì. Charles Leclerc e Sebastian Vettel segnano i tempi sul giro più veloci nella sessione pomeridiana, battendo i piloti Mercedes Lewis Hamilton e Valtteri Bottas che invece avevano dominato la prima. La Ferrari sta cercando la sua prima vittoria della stagione dopo sei gare, tutte vinte da Mercedes. “E ‘stata una giornata positiva”, ha detto Leclerc, il pilota più veloce nella seconda sessione di prove libere. “I miglioramenti che abbiamo ottenuto rispetto alle prime prove libere sono stati molto buoni, ora dobbiamo fare lo stesso in qualifica: la vettura è andata meglio ma abbiamo bisogno di un altro passo per sfidare la Mercedes domani. Continuo a credere che Mercedes sia più veloce di noi, quello che è successo oggi non dà il quadro completo della situazione”.

Ferrari ottiene i tempi migliori nella seconda sessione di prove libere in Canada

Il pilota monegasco che è stato costretto a ritirarsi dal GP della sua città natale due settimane fa, ha aperto la strada nel pomeriggio segnando il tempo di 1:12.177 secondi, mentre il suo compagno di squadra tedesco Vettel ha conquistato il secondo giro più veloce a 1:12.251. Il pilota finlandese Bottas ha ottenuto il terzo miglior tempo di 1: 12.311. “Al momento penso che dobbiamo ancora migliorare un po ‘”, ha detto Vettel, il campione in carica del Gran Premio del Canada. “Ma non è qualcosa di drammatico, solo una messa a punto”. Lewis Hamilton invece ha forato la gomma posteriore destra e ha toccato il muro: rientrando ai box con lo pneumatico fuori uso, il pilota inglese si è dovuto fermare avendo danneggiato il fondo piatto della sua W10. Oggi alle 17 terza sessione di prove libere e alle 20 le qualifiche. Vedremo dunque se Ferrari confermerà quanto di buono fatto vedere ieri pomeriggio.