in

Alfa Romeo GTV: quando arriverà non lascerà indifferenti

La futura vettura del Biscione è destinata a far parlare a lungo di se’

Alfa Romeo GTV

Alfa Romeo GTV è uno di quei modelli destinati ad arricchire radicalmente la gamma automobilistica del Biscione nel momento in cui troverà spazio nella gamma dello storico marchio milanese. D’altronde stiamo parlando di un modello che quando fu annunciato ufficialmente lo scorso 1 giugno con il piano industriale di Alfa Romeo più di tutti attirò l’attenzione su di se da parte di appassionati e addetti ai lavori. Questo modello infatti è quello che forse meglio rappresenterà la storia e la tradizione del Biscione nel mondo dei motori quando finalmente farà capolino nella gamma di Alfa Romeo. 

Alfa Romeo GTV sarà un’auto che incarnerà lo spirito del Biscione

In base a quello che si è potuto capire di questo modello, Alfa Romeo GTV quando finalmente arriverà sul mercato non sarà un veicolo che lascerà indifferenti. Ci si aspetta infatti una vettura di altissimo profilo sia da un punto di vista estetico che da quello meccanico. Basti pensare che secondo quanto rivelato negli scorsi mesi dagli stessi dirigenti della casa automobilistica milanese, la GTV è destinata a diventare la vettura stradale più potente del Biscione nella gamma attuale del marchio di Fiat Chrysler. Questo almeno fino alla venuta di Alfa Romeo 8C che però a quanto pare per il momento è ben lontana dal suo debutto. 

Non a caso si dice che Alfa Romeo GTV avrà un motore ibrido da oltre 600 cavalli di potenza complessiva. La vettura disporrà del motore V6 da 2,9 litri già utilizzato sulla Giulia Quadrifoglio, accompagnato da un motore elettrico, inserito tra il propulsore e la trasmissione per fornire un  totale di oltre 600cv. Il comparto elettrico potrebbe essere plug-in, garantendo una autonomia solo a batteria di circa 30 chilometri. oggi vi segnaliamo infine che sul web è apparso l’ennesimo render che prova ad ipotizzare come potrebbe essere questo veicolo quando finalmente arriverà sul mercato, il suo autore che si firma con il nome di Arena19 ha immaginato l’auto con un aspetto molto sportivo ed elegante, riscontrando il gradimento di molti appassionati del Biscione sul web. Ricordiamo infine che al momento non è ancora chiaro quando questo modello arriverà. Molto probabilmente però dovremo aspettare almeno sino al 2022.