in ,

Alfa Romeo: ancora un calo di vendite negli USA, a maggio è -34%

La Giulia è il modello Alfa Romeo più venduto negli USA a maggio

Continua il momento negativo di Alfa Romeo. La casa italiana, infatti, ha registrato un nuovo calo di vendite negli USA confermando il trend negativo iniziato sul finire dello scorso anno. Nel corso del mese di maggio appena terminato, infatti, Alfa Romeo ha distribuito negli USA un totale di 1,572 evidenziando un netto rallentamento rispetto ai risultati raccolti nel corso del mese di maggio dello scorso anno. Rispetto al maggio del 2018, infatti, le vendite sono calate di circa 800 unità. In termini percentuali, il calo registrato da Alfa Romeo negli USA è pari al -34% rispetto ai dati dello scorso anno. 

Il mese di maggio, a conti fatti, è uno dei peggiori per il marchio Alfa Romeo negli USA in questo 2019. Nel corso dei primi cinque mesi dell’anno, la casa italiana ha venduto un totale di 7,442 unità negli Stati Uniti registrando un risultato inferiore di circa 2.500 unità, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Il calo percentuale registrato da Alfa Romeo dopo i primi cinque mesi dell’anno in corso è del -26%.

Alfa Romeo dovrebbe chiudere il primo semestre del 2019 con circa 9 mila unità vendute, un risultato che, molto probabilmente, renderà quasi impossibile registrare, a fine anno, un nuovo record  di vendite per il brand che, ricordiamo, nel 2018 ha sfiorato quota 24 mila unità vendute negli USA facendo segnare il suo nuovo record storico. 

Dando uno sguardo all’andamento delle vendite dei modelli, notiamo come sia la Giulia che lo Stelvio (in misura minore nel parziale annuo) registrino risultati ben al di sotto quanto messo in mostra lo scorso anno. A maggio, in ogni caso, la Giulia è stata il modello Alfa Romeo più venduto superando di poche unità proprio lo Stelvio.

Nel dettaglio, durante il mese di maggio Alfa Romeo ha venduto 797 unità di Alfa Romeo Giulia negli Stati Uniti. La berlina fa registrare un calo delle vendite 32% rispetto al maggio dello scorso anno quando la vettura superò, di diverse decine di unità, quota 1.000 unità distribuite. Nel dato parziale annuo, la Giulia si porta a 3.578 unità vendute negli Stati Uniti. In questo caso, il calo percentuale rispetto ai dati raccolti nel corso dei primi cinque mesi dell’anno scorso è del -34%.

Alfa Romeo Giulia vendite 

Per quanto riguarda l’Alfa Romeo Stelvio, invece, a maggio si registra un totale di unità vendute di 761 con un calo percentuale del 36% rispetto ai risultati ottenuti nel maggio del 2018. Nel parziale annuo, invece, il totale di unità vendute di Stelvio è di 3.782. In questo caso, il calo percentuale del SUV è del -17%. 

A completare le vendite di Alfa Romeo negli USA troviamo l’Alfa Romeo 4C Spider che ha raggiunto quota 14 unità distribuite a maggio portando il totale complessivo di vendite nel 2019 a 82 unità, un dato che si traduce in un calo percentuale del 14% rispetto ai risultati raccolti nel corso dello scorso anno. 

Per ora non ci resta che attendere il rilascio di ulteriori dati di vendita relativi al mese di maggio. Ricordiamo che nelle prossime ore arriveranno i dati di vendita in Italia mentre nei prossimi giorni inizieremo ad analizzare i dati relativi ai principali mercati europei. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti relativi al marchio Alfa Romeo ed alle sue vendite.