in

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio conquista il premio Panoramic Utility Vehicle

Lo Stelvio Quadrifoglio e il Jeep Gladiator conquistano la Topless in Miami 2019

Alfa Romeo Giulia Stelvio Quadrifoglio NRING Salone di New York

Due veicoli di FCA sono riusciti a vincere due importanti premi in occasione della nona edizione della competizione Topless in Miami Presented by Haartz ideata dalla Southern Automotive Media Association (SAMA).

Grazie al cielo sereno e alle temperature perfette tenutesi durante l’evento, l’Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio 2019 ha vinto il premio Panoramic Utility Vehicle mentre il Jeep Gladiator si è aggiudicato il premio Best Truck.

Alfa-Romeo Stelvio Quadrifoglio record Regno Unito

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio: il SUV performante conquista la Florida

Si tratta della terza vittoria consecutiva per Alfa Romeo al Topless in Miami. L’anno scorso, lo Stelvio Quadrifoglio 2018 ha vinto nella categoria Premium Panoramic mentre la Giulia Ti 2017 in quella Affordable Panoramic nel 2017.

Paul Borden, presidente della SEMA, ha detto: “L’Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio continua a stupire i nostri membri perché incarna veramente lo stile di vita della Florida del sud con il suo splendido design italiano e le prestazioni di alto livello. Con la terza vittoria consecutiva di Alfa Romeo come marchio e la seconda di fila per lo Stelvio Quadrifoglio, continuiamo a vedere come i panoramic utility vehicle possano essere più sorprendenti di quanto si aspettino le persone”.

In merito al nuovo Jeep Gladiator, invece, Borden ha riportato: “Ai nostri membri è piaciuto particolarmente guidare il nuovo Jeep Gladiator, che combina le caratteristiche di un pick-up con quelle proposte da Jeep insieme all’esperienza unica della guida open-air. Il Jeep Gladiator offre funzionalità, versatilità e capacità eccezionali, che lo rendono un veicolo per qualsiasi avventura all’aria aperta”.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento