in

Volkswagen non è interessata ad alcun legame con Fiat Chrysler

Herbert Diess parlando con “Il Sole 24 Ore” ha detto che a Volkswagen non interessa un legame con FCA

Fiat Chrysler e Volkswagen

Volkswagen non è interessata a un legame con la rivale Fiat Chrysler, poiché in questo momento gli sforzi della casa automobilistica tedesca sono tutti concentrati internamente, ha detto l’amministratore delegato Herbert Diess parlando con “Il Sole 24 Ore” e altri due quotidiani. Alla domanda se Volkswagen fosse interessata ai marchi premium di Fiat Chrysler Alfa Romeo e Maserati, Diess ha dichiarato che il suo gruppo “possiede già marchi di lusso”.

Herbert Diess smentisce alleanze con FCA

Insomma arriva una smentita a chi aveva ipotizzato possibili alleanze tra i due gruppi per quanto concerne il lancio di nuovi modelli ed in particolare di veicoli elettrici. Nelle scorse ore si era detto che più che Renault per FCA sarebbe stato più conveniente per vari motivi trovare un’alleanza con Volkswagen. Ieri il titolo di Fiat Chrysler ha segnato un balzo del 4 per cento, a 13,618 euro, ai massimi da inizio febbraio, dopo le indiscrezioni del Financial Times relative all’opzione Renault. 

Ti potrebbe interessare: Il titolo Fiat Chrysler si piazza in cima all’indice Ftse Mib grazie alle voci su PSA

Fiat Chrysler Automobiles fusione Volkswagen Avvenire
Fiat Chrysler e Volkswagen: Herbert Diess smentisce l’interesse del suo gruppo nei confronti della società italo americana

Ti potrebbe interessare: Volkswagen rischia grosso in Germania, 370 mila auto saranno tolte dalle strade?