in

Ferrari F8 Tributo Evo: l’erede della 488 Pista ipotizzata in render

Sarà così il successore della 488 Pista?

Ferrari F8 Tributo Evo render

Dato che la Ferrari F8 Tributo è stata presentata ufficialmente al Salone di Ginevra 2019 come successore della 488 GTB, è ora di pensare all’erede della Pista per arricchire la gamma delle Supercar V8. Visto che il cavallino rampante piace rinnovare sempre i nomi che assegna ai suoi veicoli, quasi sicuramente la denominazione Pista non verrà più usata in futuro.

Dunque, a questi due nuovi render realizzati dal designer Nicolas Proulx (e pubblicati su Instagram) daremo il nome di Pro. Abbiamo di fronte quella che potrebbe essere l’incarnazione racing de LaFerrari e il possibile successore della 488 Pista.

Ferrari F8 Tributo Evo render

Ferrari F8 Tributo Pro: pubblicati su Instagram un paio di render di un progetto interessante

Che ne pensate del nome Ferrari F8 Tributo Pro? Mettendo da parte il nome, l’ultima Supercar V8 annunciata da Maranello prende in prestito diverse caratteristiche dalla 488 Pista. Troviamo sotto il cofano il motore da 720 CV e alcune parti aerodinamiche che si mescolano con i nuovi fari e la fascia posteriore.

Ovviamente, ci aspettiamo che Ferrari torni sul tavolo da disegno per realizzare la possibile versione da pista della Ferrari F8 Tributo. Nel frattempo, dobbiamo accontentarci di questi due render realizzati dal designer Nicolas Proulx.