in

Ferrari F8 Tributo: la versione Spider ipotizzata in render

E se Maranello presentasse la variante Spider della nuova Supercar da 720 CV?

Ferrari F8 Tributo Spider render

Ferrari ha ampliato la sua gamma di Supercar presentando ufficialmente la nuova Ferrari F8 Tributo. Molti sperano che nelle prossime settimane o nei prossimi mesi verrà presentata una versione Spider della nuova vettura performance.

Anche se il successore della 488 GTB è stato svelato solo 3 giorni fa, X-Tomi Design ha pubblicato su Internet un concept della possibile variante scoperta in arrivo secondo le sue supposizioni. Dobbiamo dire che sembra davvero una vettura interessante e ancora più aggressiva rispetto alla versione coupé. Ovviamente, il designer si è ispirato alle 458 Spider e 488 Spider per creare la Ferrari F8 Tributo Spider.

Ferrari F8 Tributo Spider render

Ferrari F8 Tributo: X-Tomi Design immagina in render la versione Spider della nuova Supercar

Seppur la nuova Supercar venga commercializzata come un modello completamente nuovo, in realtà conserva la stessa architettura di base usata sulle 458 Italia e 488 GTB. Oltre a questo, il veicolo nasconde sotto il cofano quasi lo stesso motore V8 biturbo da 3.9 litri della 488 Pista, sviluppando una potenza di 720 CV a 8000 giri/min e 770 nm di coppia massima a 3250 giri/min.

Il cavallino rampante sostiene che la sua Supercar è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi e da 0 a 200 lm/h in 7,8 secondi. La velocità massima raggiunta, invece, è di 340 km/h. La Ferrari F8 Tributo dispone di un peso incredibilmente basso per un’auto del genere (1330 kg) ma sicuramente la futura versione Spider peserà un po’ di più.