in

Maserati: a Modena una nuova sportiva a due posti

Il CEO Harald Wester ha annunciato che la casa del tridente inizierà la produzione di un nuovo modello nel 2020 a Modena

Maserati

Maserati realizzerà una nuova auto sportiva a due posti presso lo stabilimento di Modena. Questa fabbrica sarà sottoposta a lavori di ristrutturazione a partire dal prossimo autunno per accogliere la nuova vettura che sarà l’erede della GranTurismo. E’ stato il nuovo amministratore delegato della casa automobilistica del Tridente, Harald Wester a confermare l’arrivo del nuovo modello. IL CEO ha ribadito l’importanza strategica che lo stabilimento Maserati di Modena ha per il gruppo Fiat Chrysler Automobiles smentendo di fatto le voci secondo cui il futuro dei lavoratori della fabbrica fosse a rischio. 

Ecco cosa ha detto il CEO Harald Wester a proposito del futuro modello

Sempre secondo quanto annunciato da Harald Wester, la nuova vettura sportiva a due posti di Maserati che sarà erede della GranTurismo verrà prodotta nella fabbrica di Modena nel corso del primo semestre del 2020. La casa automobilistica italiana che fa parte del gruppo Fiat Chrysler punta forte su questo modello per il suo rilancio in grande stile dopo un 2018 da dimenticare. Maserati infatti ha visto diminuire le proprie immatricolazioni del 32% rispetto al 2017. Di questa vettura futura sappiamo per il momento che garantirà elevate prestazioni e avrà un alto contenuto tecnologico. 

Ti potrebbe interessare: Maserati: arriveranno nuovi modelli speciali basati sulla piattaforma Giorgio