in

Ferrari SP30: la one-off di Maranello è alla ricerca di una nuova casa

Il pezzo unico del cavallino rampante verrà proposto all’asta il mese prossimo a Parigi

Ferrari SP30 asta RM Sotheby's

Attualmente non è possibile trovate molte Ferrari uniche sul mercato ma una di queste, la Ferrari SP30, verrà messa in vendita per la seconda volta da quanto è stata inizialmente spedita negli Emirati Arabi Uniti nel 2012. Il suo proprietario ha provato a vendere l’esclusivo esemplare l’anno scorso in Texas ma purtroppo non è riuscito.

La Ferrari SP30 verrà messa all’asta da RM Sotheby’s durante un evento che si terrà il 6 febbraio a Parigi. La vettura in questione, unica nel suo genere, ha percorso appena 105 km e inoltre è solo 2 km in più rispetto al dato registrato lo scorso autunno, quindi da allora non è cambiato molto.

Ferrari SP30 asta RM Sotheby's

Ferrari SP30: RM Sotheby’s metterà all’asta l’esclusiva one-off del cavallino rampante

L’esclusiva Supercar di Maranello è ancora in ottime condizioni generali e inoltre il vincitore dell’asta potrà rimuovere la pellicola in plastica originale dallo schermo del sistema di infotainment. Ovviamente, come si può dedurre, bisognerà pagare una grossa cifra per portarsi a casa questa one-off del cavallino rampante, caratterizzata da una carrozzeria nera/rossa e con interni in alcantara nera e inserti rossi.

Costruita dalla divisione Progetti Speciali di Maranello, la Ferrari SP30 si basa sulla 599 GTB e prende in prestito alcuni componenti della 599 GTO e della 599XX. Sotto il cofano troviamo lo stesso motore V12 da 6 litri della 599 standard che sviluppa una potenza superiore ai 600 CV e gli permette di scattare da 0 a 100 km/h in poco più di 3 secondi

Ferrari SP30 asta RM Sotheby'sFerrari SP30 asta RM Sotheby'sFerrari SP30 asta RM Sotheby'sFerrari SP30 asta RM Sotheby'sFerrari SP30 asta RM Sotheby's