in

Fiat Chrysler: ecco gli eventi che hanno segnato il 2018

Il 2018 è stato un anno ricco di eventi per il gruppo italo americano, ecco i più importanti

Fiat Chrysler
Fiat Chrysler

Indubbiamente l’anno che si sta per concludere è stato un anno ricco di eventi per il gruppo Fiat Chrysler Automobiles. Al primo posto non possiamo ovviamente che mettere la scomparsa di Sergio Marchionne. Il compianto manager che fino a pochi giorni prima della sua morte è stato amministratore delegato della società è scomparso lo scorso 25 luglio a Zurigo presso lo Universitätsspital della città svizzera in cui era ricoverato da circa un mese per gravi problemi di salute. 

La morte di Sergio Marchionne è stato un duro colpo non solo per Fiat Chrysler ma per tutto il settore Automotive che ha pianto la scomparsa di uno dei manager più geniali degli ultimi decenni. L’altra grande novità conseguita alla prematura scomparsa di Marchionne, è stata la nomina dell’inglese Mike Manley come nuovo numero uno del gruppo italo americano. Manley che negli ultimi anni aveva guidato con grande successo il brand Jeep ha promesso di portare avanti il programma di Marchionne.

Un altro momento importante di questo 2018 per il gruppo FCA è stato sicuramente l’annuncio del nuovo piano industriale avvenuto lo scorso 1 giugno a Balocco. Questo ha mostrato le tante novità che la società cercherà di portare avanti nei prossimi anni. In particolare si segnala il lancio di numerosi nuovi modelli in Italia di Alfa Romeo, Jeep e Maserati. Il 2018 sarà ricordato anche come l’anno del ritorno in Formula 1 di Alfa Romeo che in Australia a marzo ha fatto il suo debutto grazie alla partnership con la scuderia elvetica di Sauber. Ottima prima stagione per il team del Biscione che ha lanciato il giovane monegasco Charles Leclerc nel firmamento mondiale. Il 21 enne pilota infatti il prossimo anno correrà con Ferrari. 

Inoltre uno degli eventi che hanno segnato maggiormente questo 2018 per il gruppo Fiat Chrysler è rappresentato dalla cessione di Magneti Marelli. La società specializzata nella fornitura di prodotti e sistemi ad alta tecnologia per l’industria automobilistica è stata infatti ceduta da FCA ai giapponesi di Calsonic Kanseiil 22 ottobre 2018 per la cifra di 6,2 miliardi di euro. Tra gli altri eventi importanti infine citiamo anche la nomina di Pietro Gorlier a nuovo numero uno di FCA per la zona EMEA al posto di Alfredo Altavilla. 

Sergio Marchionne personaggio più cercato su Google 2018


Written by Ippolito Visconti

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza la patria dei motori. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri in lingua inglese. Lavora da aprile 2018 con Davinci Media dove segue accuratamente tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.