in

Alfa Romeo Stelvio: ora più potente grazie al tuning di Romeo Ferraris

Il famoso tuner italiano rende più potente e prestante il primo SUV del marchio automobilistico milanese

Alfa Romeo Stelvio tuning Romeo Ferraris

Romeo Ferraris è una delle società di tuning più famose presenti in Italia. Il suo nome ci fa pensare alle mitiche 500 oppure al Cinquone Gara da 380 CV. Nelle scorse ore, però, il tuner italiano ha annunciato qualcosa di davvero interessante: l’Alfa Romeo Stelvio by Romeo Ferraris.

Dopo aver creato la Giulietta Quadrifoglio Verde dotata di caratteristiche conformi al regolamento del Campionato TCL International, il tuner ha deciso di mettere le mani su uno dei SUV più sportivi presenti in questo momento in circolazione. In particolare, l’Alfa Romeo Stelvio è stato modificato sul banco dei rulli.

Alfa Romeo Stelvio tuning Romeo Ferraris

Alfa Romeo Stelvio: il tuner Romeo Ferraris mette le mani sul SUV sportivo

Al veicolo del marchio milanese è stata riprogrammata la centralina per accrescere i CV e la coppia. Il tutto è stato fatto senza compromettere l’affidabilità del motore. Oltre a rispettare completamente le normative, la modifica apportata da Romeo Ferraris sullo Stelvio del Biscione porta addirittura una riduzione dei consumi fino all’8% sulle versioni con propulsori turbodiesel quando si procede a una velocità costante.

Il tuning di Romeo Ferraris è disponibile su tutte le versioni dell’Alfa Romeo Stelvio che, come anticipato poco fa, va ad aumentare sia i CV che la coppia massima. In particolare, lo Stelvio 2.2 TD da 180 CV passa a 211 CV e 430 nm di coppia massima (quindi +31 CV e +50 nm). Da 0 a 100 km/h scatta in 7,1 secondi.

Alfa Romeo Stelvio tuning Romeo Ferraris

Lo Stelvio 2.2 TD da 210 CV passa a 238 CV e 491 nm di coppia massima, quindi +28 CV e +41 nm. Da 0 a 100 km/h accelera in 6,3 secondi. Lo Stelvio 2.0 TB da 200 CV passa a 242 CV e 395 nm di coppia, dunque +42 CV e +65 nm. Lo scatto da 0 a 100 avviene in 6,8 secondi. Lo Stelvio 2.0 TB da 200 CV passa a ben 313 CV e 458 nm di coppia (+33 CV e +58 nm). L’accelerazione da 0 a 100 avviene in 5,4 secondi.

Infine, l’Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio da 510 CV passa a ben 555 CV e 660 nm di coppia, quindi sono stati aggiunti 45 CV e 60 nm. Lo scatto da 0 a 100 km/h avviene ora in 3,6 secondi.

La riprogrammazione della centralina ad opera di Romeo Ferrari prevede un prezzo di partenza di 500 euro + IVA per le versioni diesel mentre da 550 euro + IVA per il turbo benzina 2.0. Il prezzo passa a 1200 euro + IVA per quanto riguarda la versione Quadrifoglio.


7 Commenti

Lascia il tuo commento, condividi il tuo pensiero

Lascia un commento

Written by Alessio Salome

Dopo il diploma in Ragioniere-Programmatore, inizia a muovere i primi passi nel mondo del blogging da Lucera, un piccolo paese in provincia di Foggia. Attualmente collabora con diversi siti Web e gestisce un blog personale. Nel tempo libero, invece, studia e approfondisce argomenti di suo interesse come tecnologia e motori e ascolta della buona musica.