in

Jeep Gladiator ipotizzato in render in versione 6×6

Un concept condiviso online sotto forma di render immagina una variante 6×6 del nuovo pick-up del marchio americano

Jeep Gladiator 6×6 render

Il nuovo Jeep Gladiator, che debutterà ufficialmente in occasione del Los Angeles Auto Show di fine mese, riceverà senza dubbio molta attenzione da parte dei tuner. Molto probabilmente, le varie società si concentreranno principalmente nel migliorare l’aspetto del pick-up e le capacità off-road aggiungendo dei componenti.

Nelle scorse ore è stato condiviso in rete un interessante render da Allcarnews che ipotizza una variante 6×6 del Jeep Gladiator 2020, precedentemente conosciuto come Jeep Scrambler. Questa particolare variante della vettura dispone di una cabina estesa a 2 porte, qualcosa che non è stato ancora confermato da Jeep. L’unica configurazione di cui possiamo essere certi al momento è quella con cabina a 4 porte.

Jeep Gladiator 6×6 render

Jeep Gladiator: pubblicato in rete un interessante render di una versione concept 6×6

Una simile versione porterebbe due vantaggi significativi al pick-up del marchio americano: un cassone più lungo e migliori capacità off-road. Anche se tale modifica andrebbe a impattare sul consumo di carburante, sicuramente molte persone sarebbero disposte ad accettare questa cosa per avere tra le mani un Jeep Gladiator 6×6 più aggressivo e prestante.

Secondo un documento ufficiale emerso su Internet, il pick-up metterà a disposizione ai guidatori i sistemi Command-Trac e Rock-Trac, degli assaliti Dana 44 e differenziali anteriori/posteriori bloccabili. In aggiunta, ci sarà un differenziale a slittamento limitato e dei pneumatici off-road da 33″.

Con queste caratteristiche, il nuovo pick-up Jeep Gladiator sarà in grado di attraversare acque profonde fino a 762 mm e la possibilità di trainare fino a 3470 kg. Tutta la potenza arriverà dai motori V6 standard da 3.6 litri ed EcoDiesel V6 da 3 litri (quest’ultimo offerto dal 2020).


Written by Alessio Salome

Dopo il diploma in Ragioniere-Programmatore, inizia a muovere i primi passi nel mondo del blogging da Lucera, un piccolo paese in provincia di Foggia. Attualmente collabora con diversi siti Web e gestisce un blog personale. Nel tempo libero, invece, studia e approfondisce argomenti di suo interesse come tecnologia e motori e ascolta della buona musica.