in

Nuova Fiat 600 Hybrid è stata finalmente presentata

La Nuova 600, oltre alla versione 100% elettrica, sarà disponibile anche in versione ibrida

Nuova Fiat 600 Hybrid

Dopo la presentazione ufficiale della Nuova Fiat 600e al Lingotto, il 4 luglio, la casa italiana annuncia una versione ibrida che sarà disponibile a partire dal 2024: la Nuova Fiat 600 Hybrid. Il brand torinese dimostra ancora una volta di essere un marchio sempre al passo coi tempi: la Nuova 600 sarà infatti disponibile solo in versione elettrica o in versione elettrificata, variante destinata ai pochi Paesi in cui la transizione alla mobilità elettrica è più lenta.

La nuova Fiat 600 Hybrid è dotata di tecnologia ibrida avanzata adatta a tutti

L’ibrido è una soluzione intelligente e facile da usare, con una crescente domanda da parte dei clienti. A loro, infatti, verrà offerto il piacere della Nuova 600 in configurazione ibrida “P2”: 100 CV, appena 110-114 g di emissioni di CO 2 stimate (valori provvisori di pre-omologazione). Il propulsore ibrido sarà lanciato in due livelli di equipaggiamento: la Nuova Fiat 600 Hybrid La Prima, la versione più esclusiva, e la Nuova Fiat 600 Hybrid, la versione più economica.

Il motore MHEV che equipaggia la Nuova Fiat 600 Hybrid è la massima espressione della tecnologia e garantisce elevati livelli di comfort e prestazioni. Grazie a questa tecnologia avanzata, la Nuova 600 Hybrid offre una vera esperienza ibrida, consentendo al cliente di godere di una guida estremamente fluida ed elettrica, non solo quando si viaggia in città a meno di 20 km/h, ma anche su strade urbane e rurali, così come in autostrada, quando il conducente rilascia il pedale dell’acceleratore in condizioni stabili o in discesa. Il veicolo garantisce una guida fluida grazie al sistema di avviamento a cinghia che garantisce una transizione silenziosa ed efficiente tra il motore a combustione interna e il motore elettrico.

Il segreto delle sue prestazioni risiede nella sinergia tra il motore termico a 3 cilindri da 1,2 litri, in grado di erogare fino a 100 CV, la batteria agli ioni di litio da 48 volt e il nuovo cambio elettrificato a doppia frizione a 6 rapporti, che comprende il motore elettrico da 21 kW, l’inverter e l’unità di trasmissione centrale, garantendo la migliore ottimizzazione in termini di configurazione.

La potenza elettrica “extra” migliora la disponibilità ai bassi regimi e nelle fasi di avviamento, garantendo al guidatore una partenza silenziosa e una risposta rapida, con transizioni fluide e rapide. Inoltre questa tecnologia permette il recupero energetico durante le fasi di decelerazione del veicolo. In condizioni di guida normali, il motore è stato progettato per ottimizzare i consumi e risparmiare fino al 15% di emissioni di CO 2 rispetto ad un motore a combustione interna puro con cambio automatico.

La Nuova Fiat 600 Hybrid assicura un’accelerazione da 0 a 100 km/h in circa 11 secondi ed un’erogazione di coppia del motore elettrico praticamente istantanea. Le prestazioni del motore a combustione vengono quindi supportate rapidamente all’avviamento e le sue prestazioni vengono ottimizzate, mitigando l’effetto del ritardo nella risposta del turbo e garantendo una risposta immediata alla pressione del pedale dell’acceleratore. Allo stesso modo, quando si avvia in modalità puramente elettrica, il motore a combustione viene attivato per contribuire a fornire potenza.

Fiat 600 Hybrid

Il propulsore ibrido presenta molteplici vantaggi, ovvero l’avviamento in modalità 100% elettrica ( e-launch ): fluido, silenzioso e senza consumo di benzina. Allo stesso modo, il motore elettrico migliora l’efficienza e la dinamica del veicolo, consentendo all’auto di viaggiare con il motore a combustione interna spento in determinate situazioni. Questa modalità si attiva durante la guida in città al di sotto dei 30 km/h, con un’autonomia elettrica totale di 1 km su strade urbane e extraurbane, nonché in autostrada, con guida fluida, quando il conducente rilascia il pedale dell’acceleratore in condizioni stabilizzate o in discesa. In questo modo è possibile gestire in modo compatibile la richiesta di potenza e il livello di carica della batteria.

L’energia esclusivamente elettrica può essere utilizzata anche per la funzione e-creeping, con la quale è possibile effettuare una serie di piccoli movimenti in avanti senza premere l’acceleratore, ad esempio in un ingorgo ( e-queueing ). L’auto può essere parcheggiata anche in modalità 100% elettrica, sia in prima marcia che in retromarcia ( e-parking ). Inoltre, il motore ibrido è stato progettato per recuperare energia durante le fasi di decelerazione.

I vantaggi di questa tecnologia sono immediati: meno consumi ed emissioni e più rispetto per l’ambiente. Meno inquinamento acustico e più comfort e piacere di guida, grazie alla fluidità del cambio elettrificato a doppia frizione e alla reattività immediata del motore ibrido. Queste funzionalità fornite dalla nuova tecnologia della Nuova Fiat 600 danno una spinta in più alla vita di tutti i giorni, sono facili da usare e capaci di soddisfare le esigenze di libertà di movimento di tutti.

La Nuova Fiat 600 prende il meglio degli universi B e B-SUV per offrire un’esperienza di guida attraente, felice e accogliente, segnando il ritorno del Marchio nel segmento B. È la soluzione ideale per gli amanti della città e la perfetta incarnazione dei valori dal brand dello stile italiano e della sostenibilità. Moderna ed elegante, la Nuova Fiat 600 Hybrid è caratterizzata da dimensioni generose, 4,17 metri di lunghezza, configurazione a 5 porte, capacità per 5 persone e 15 litri di spazio interno, con il miglior vano anteriore della sua categoria e un bagagliaio da 385 litri di capacità di carico.

Perfettamente adattata ai giovani clienti che cercano una soluzione di mobilità ecologica, la versione entry-level della Nuova Fiat 600 Hybrid presenta esclusivi sedili in tessuto riciclato con dettagli bianchi e un pannello anteriore della plancia in plastica a base biologica in nero opaco. La Nuova Fiat 600 Hybrid La Prima offre stile, tecnologia e comfort al 100% per garantire un’esperienza coinvolgente della Dolce Vita italiana. Dotato delle più avanzate funzionalità di sicurezza e assistenza, offre tutti i vantaggi legati alla mobilità urbana ed extraurbana con la guida assistita di livello 2. La Nuova 600 Hybrid sarà presto disponibile per il mercato italiano con un listino a partire da 24.950 euro che, grazie all’offerta di lancio, si potrà acquistare già da 19.950€