in ,

Alfa Romeo celebra il 60° anniversario di Autodelta anche in Formula 1

La monoposto C43 porterà il logo dello storico reparto corse del Biscione

Alfa Romeo C43 logo Autodelta

Riportare simbolicamente Autodelta nel cuore del motorsport è senza dubbio il miglior tributo che Alfa Romeo potesse riservarle per celebrarne il 60° anniversario. Pietra miliare nella storia sportiva del marchio, Autodelta è stato il reparto corse ufficiale del Biscione, che dal 1963 scrisse pagine memorabile nel motorsport, costellato di vetture indimenticabili, vittorie memorabili e piloti gloriosi.

Per l’occasione, la casa automobilistica di Arese ha realizzato un logo celebrativo che in occasione del primo Gran Premio della stagione 2023 di Formula 1, a Bahrain, prenderà posto sulla stupenda livrea della monoposto C43 dell’Alfa Romeo F1 Team.

Alfa Romeo C43 logo Autodelta
Il nuovo logo di Autodelta è stato disegnato dal Centro Stile Alfa Romeo

Alfa Romeo: il nuovo logo di Autodelta sarà presente sulla C43

Realizzato dal Centro Stile Alfa Romeo, il logo celebrativo reinterpreta in chiave moderna i canoni storici, proiettandoli nel futuro del marchio milanese, che punta a reinventare la sportività nel 21° secolo. 

Il logo Autodelta è uno stilema da preservare, per questo il suo look e i suoi colori originali sono stati fedelmente conservati. La nuova versione celebrativa presenta infatti pochi cambiamenti, con l’immancabile tricolore ad esprimerne orgogliosa italianità e l’aggiunta della data dell’anniversario ad enfatizzare la longevità del marchio. Nonostante gli anni, questo emblema di sportività rimane impresso nella memoria degli amanti del motorsport. 

Solo 2 anni fa, il logo Autodelta era stato riportato alla ribalta dal marchio automobilistico grazie all’Alfa Romeo Giulia GTA. La Gran Turismo Alleggerita venne presentata presso le ex Officine Autodelta, nel Centro Sperimentale del Bisicone, dove negli anni ‘70 nasceva la Giulia Sprint GTA – una delle vetture più vincenti della storia dell’azienda. Nel progettare la Giulia GTA attuale, Alfa Romeo si è avvalsa del know-how tecnico che arriva direttamente dalla Formula 1 grazie alla sinergia con Sauber Engineering. 

Cristiano Fiorio, manager di Alfa Romeo F1, ha detto che la prima gara del campionato ha sempre un sapore particolare. Tutti i team partono da un foglio bianco e l’avvincente storia del campionato è tutta da scrivere.

Alfa Romeo C43 logo Autodelta

Per il brand di Stellantis portare simbolicamente in pista Autodelta rappresenta un forte tributo celebrativo per un suo capitolo straordinario del motorsport. La concentrazione è massima, dall’accensione dei semafori in Bahrain all’ultima curva dell’ultimo Gran Premio, il Biscione darà il 100% per raggiungere gli ambiziosi obiettivi della stagione.

Sempre domenica 5 marzo, nel giorno esatto in cui ricorre il 60° anniversario, Alfa Romeo tributerà un omaggio ad Autodelta in un evento che vede la partecipazione di ex componenti del team, piloti, progettisti e appassionati.

L’evento, organizzato presso il Museo Alfa Romeo di Arese, si apre alle 14:30 con una parata di vetture Alfa Romeo di diverse epoche sul pistino interno. A seguire, una conferenza Backstage che ripercorrerà la storia del leggendario reparto corse attraverso il racconto dei protagonisti.

Alfa Romeo C43 logo Autodelta
Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento