in ,

Alfa Romeo Sauber: brutto incidente a Monza per Marcus Ericsson

L’Alfa Romeo Sauber di Marcus Ericsson è stata protagonista di un terribile incidente nelle seconde prove libere a Monza

Alfa Romeo Sauber
Alfa Romeo Sauber

Proprio all’inizio della seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Formula 1 d’Italia, l’Alfa Romeo Sauber di Marcus Ericsson è stata protagonista di un terribile incidente. Questo è avvenuto quando il pilota svedese ha perso il controllo della sua monoposto mentre stava correndo a 330 km / h alla fine del rettilineo e si è ribaltato diverse volte. Lo svedese, che compie 28 anni domenica, è rimasto miracolosamente illeso, così come alcuni persone vicine al luogo dell’impatto. “Non so cosa sia successo,” ha detto Ericsson dopo il momento di shock. Le immagini TV hanno però chiarito l’accaduto. A quanto pare l’ala DRS non si  è chiusa correttamente.

Alfa Romeo Sauber: Marcus Ericsson protagonista di un terribile incidente nelle seconde prove libere a Monza

I rottami dell’Alfa Romeo Sauber di Marcus Ericsson sono volati in aria. A causa di questo incidente le prove libere sono state interrotte per 20 minuti. Non è ancora chiaro se il telaio del relitto della monoposto di Sauber possa essere riparato. È possibile che Ericsson alle qualifiche di sabato prenda il via con un’auto completamente nuova. Per la gioia dei 40.000 spettatori presenti, i piloti Ferrari sono stati i più veloci sul percorso ad alta velocità lungo 5.891 km: Sebastian Vettel ha battuto il compagno di squadra Kimi Raikkonen di 0.270 secondi. Dietro le monoposto di Maranello si sono piazzate le Mercedes di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas. Il campione del mondo in carica, Lewis Hamilton vanta 17 punti di vantaggio su Vettel. 

Insomma in casa Alfa Romeo Sauber nuovo dramma sfiorato dopo il terribile impatto che nel Gran Premio del Belgio dello scorso week end ha messo KO il monegasco Charles Leclerc, salvato da conseguenze ben peggiori grazie alla presenza nella sua monoposto di Halo. 

Lascia un commento