in

Nuova Peugeot 508: sarà questo il design della futura generazione?

La futura generazione della celebre ammiraglia del Leone è stata immaginata in un render

Nuova Peugeot 508

Qualche giorno fa, Peugeot ha presentato un concept molto interessante chiamato Peugeot Inception, molte delle cui caratteristiche si rifletteranno sicuramente nei futuri modelli di produzione dell’azienda. Il sito Kolesa attraverso il designer Nikita Chuiko ha deciso di immaginare come potrebbe essere la nuova Peugeot 508, realizzata nello stile del concept.

Nuova Peugeot 508: la futura generazione della celebre ammiraglia del Leone è stata immaginata in un render

La Peugeot 508 è apparsa nella gamma del marchio francese nel 2010, diventando l’erede di due modelli contemporaneamente: 407 e 507. Oggi, la seconda generazione dell’auto, che ha debuttato all’inizio del 2018, è in catena di montaggio. Il modello è attualmente in fase di preparazione per il restyling, e abbiamo recentemente pubblicato i rendering della versione aggiornata. E ora abbiamo deciso di guardare ad un futuro ancora più lontano e immaginare come potrebbe essere una generazione completamente nuova del modello di punta dell’azienda.

La nuova Peugeot 508 potrebbe benissimo essere realizzata nello stile del concept Inception, che è stato mostrato la scorsa settimana. Uno dei suoi tratti più caratteristici è il design del frontale, che può essere considerato un riferimento ai vecchi modelli dell’azienda, compresi i predecessori della 508 – Peugeot 504 e 505, prodotti in Europa dal 1979 al 1992. Allo stesso tempo, le ottiche frontali sono realizzate nello stile attuale dell’azienda e sono costituite da tre strisce LED inclinate. Per quanto riguarda i fianchi, sono molto “puliti” con un numero minimo di pieghe e maniglie delle porte a scomparsa.

Nuova Peugeot 508

Sebbene sia troppo presto per parlare delle caratteristiche tecniche della nuova Peugeot 508, possiamo solo supporre che riceverà una versione completamente elettrica simile al concept. Inception è costruito sulla  piattaforma per veicoli elettrici modulari STLA Large, annunciata per la prima volta nel 2021. È dotato di due motori elettrici (uno per ogni asse) che producono un totale di 500 kW (680 CV). L’accelerazione dichiarata a 100 km / h è inferiore a 3 secondi e l’autonomia con una singola carica è fino a 800 km.

Looks like you have blocked notifications!