in

DS supera i 20.000 veicoli immatricolati in Spagna dal suo lancio nel 2018

Il marchio di Stellantis ha superato la barriera delle 20.000 unità immatricolate in Spagna dal suo lancio nel 2018

DS Automobiles

Il marchio francese DS Automobiles ha superato la barriera delle 20 mila unità immatricolate in Spagna dal suo lancio nel 2018, dopo aver chiuso il 2022 con consegne di 4.791 unità, il che rappresenta un aumento del 4,3 per cento, secondo i dati pubblicati questo martedì dalla società francese che fa parte del gruppo Stellantis. L’azienda ha indicato che con questi dati commerciali registrati nell’ultimo anno ha raggiunto una quota di mercato del 3,4 per cento, che le ha permesso di scalare una posizione nel segmento premium, fino a fine 2022 al sesto posto.

DS Automobiles supera quota 20 mila unità immatricolate in Spagna dal 2018

Allo stesso modo, DS ha evidenziato di aver ottenuto un significativo aumento del 22,1 per cento delle sue immatricolazioni nel canale privato durante lo scorso anno, mentre nel canale business l’aumento è stato del 5,2 per cento. Il marchio ha evidenziato che la sua gamma di prodotti registra una media di emissioni di anidride carbonica (CO2) di 95,1 grammi per chilometro percorso, rispetto alla media di 122,7 grammi per chilometro registrata dall’intero mercato.

Guardando al 2023, la società ha indicato di voler sfruttare le prospettive di crescita del mercato spagnolo “per conquistare nuovi clienti e continuare a scalare posizioni nella classifica dei marchi premium”. Con questo obiettivo, l’azienda lancerà la nuova DS 3 E-Tense elettrica, con 156 cavalli e 400 chilometri di autonomia e scommetterà su un’offerta elettrificata in modelli come la DS 9. Inoltre, introdurrà la E-Tense Versione 4×4 360 nei nuovi modelli.

DS Automobiles
DS Automobiles

Vedremo dunque che novità arriveranno nei prossimi mesi dalla Spagna per quanto concerne il brand premium del gruppo Stellantis per il quale l’azienda di Carlos Tavares ha in serbo molte novità che dovrebbero renderla protagonista del mercato nel corso dei prossimi anni in Europa.

Looks like you have blocked notifications!