in

Fiat B-SUV: manca sempre meno al suo debutto

E’ partito il conto alla rovescia per la rivelazione del futuro Fiat B-SUV che vedremo nella prima parte del 2023

Fiat B-SUV

Fiat B-SUV sarà la prossima grande novità che attende il marchio italiano del gruppo Stellantis. Il suo debutto infatti dovrebbe avvenire nel corso del primo trimestre del 2023 anche se in proposito si attendono conferme ufficiali. Dunque è già partito il conto alla rovescia per la sua presentazione che sicuramente sarà uno dei momenti più importanti del prossimo anno non solo per il gruppo Stellantis ma per l’intero settore industriale automobilistico europeo.

E’ partito il conto alla rovescia per il debutto del nuovo Fiat B-SUV

Fiat B-SUV che secondo alcuni si potrebbe chiamare nuova Fiat 600 e secondo altri invece alla fine potrebbe avere tutto un altro nome, è il modello con cui Fiat torna nel segmento B del mercato. Qui vi mostriamo le prime foto spia apparse di questo modello. Si tratta del prototipo camuffato che non ci dice quasi nulla di quelle che saranno le sembianze di questo modello che sembra avrà forme più squadrate rispetto al resto della gamma della casa italiana.

Fiat B-SUV arriverà sul mercato con versioni a combustione e una versione completamente elettrica con lo stesso motore da 156 cavalli della Jeep Avenger. La piattaforma scelta per questo modello è la CMP la stessa architettura alla base di Jeep Avenger e del futuro SUV compatto di Alfa Romeo. Tutte e tre queste auto saranno prodotte da Stellantis nel suo stabilimento sito a Tychy in Polonia.

Fiat B-SUV

Questa dovrebbe essere la prima ma non l’unica novità di Fiat in questo 2023. Infatti come anticipato dal CEO di Stellantis Carlos Tavares, entro la fine del prossimo anno un altro modello targato Fiat potrebbe essere rivelato. Secondo alcuni potrebbe trattarsi della nuova Fiat Topolino secondo altri invece potrebbe avvenire una sorta di anticipazione di come sarà la nuova Fiat Panda il cui debutto comunque è previsto verso la metà del 2024. Vedremo dunque cos’altro emergerà a proposito di questo atteso modello nel corso delle prossime settimane che sicuramente porteranno novità interessanti.

Looks like you have blocked notifications!