in ,

Alfa Romeo Sauber: a SPA proverà a fare meglio di Toro Rosso

Ritorna la Formula 1 e gli occhi di molti sono puntati sulla prestazione dei piloti di Alfa Romeo Sauber

Alfa Romeo Sauber

Il team Alfa Romeo Sauber ha iniziato la stagione con molti dubbi dopo un 2017 da dimenticare. Le prime due gare non sono state per nulla facili per la scuderia elvetica, con Charles Leclerc che ancora si doveva adattare alla nuova categoria. Nel corso delle successive gare i miglioramenti del team sono stati evidenti e costanti con il giovane pilota monegasco che è riuscito a spiccare il volo dimostrando il suo talento nonostante i grandi cambiamenti affrontati. Lo stesso Marcus Ericsson è riuscito più volte ad andare a punti dimostrando quanto la vettura sia migliorata rispetto allo scorso anno.

Alfa Romeo Sauber in Belgio punta a tornare di nuovo in zona punti provando a fare meglio di Toro Rosso

Alfa Romeo Sauber in diverse occasioni è stata pienamente coinvolta nella bagarre di metà classifica con avversarie del calibro di Renault, Haas, McLaren e Force India che in passato invece erano molto più avanti rispetto alla squadra di Hinwil. Tuttavia, il suo principale rivale è risultato essere Toro Rosso, che attualmente ha 10 punti in più rispetto al team elvetico nella classifica costruttori. Per quanto riguarda il prossimo week end, cresce l’attesa di appassionati e addetti ai lavori, curiosi di sapere se la scuderia del Biscione riuscirà a ripetere i buoni risultati fin qui ottenuti.

Alfa Romeo Sauber, come ha detto lo stesso Ericsson nel corso di una recente intervista, dovrebbe adattarsi bene alle condizioni di gara che i piloti troveranno nel circuito di Spa. Andare nuovamente a punti sarà l’obiettivo primario per la squadra svizzera che da quest’anno ha lo stesso motore di Ferrari. D’altra parte, anche riuscire a stare davanti alla Toro Rosso ed evitare che questi non aumentino il loro vantaggio viene considerato come un obiettivo molto importante per il team in vista di questo Gran Premio. Vedremo dunque se Leclerc e Ericsson riusciranno a garantire qualche bella soddisfazione ai propri tifosi. 


Written by Ippolito Visconti

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza la patria dei motori. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri in lingua inglese. Lavora da aprile 2018 con Davinci Media dove segue accuratamente tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.