in

Opel al Salone di Bruxelles 2023

Quattro modelli Opel presentati al pubblico per la prima volta al Salone dell’auto di Bruxelles

Opel

La 100a edizione del Motor Show di Bruxelles elettrizzerà i visitatori, proprio come Opel. Dal 14 al 22 gennaio 2023, la presenza fieristica della casa automobilistica di Rüsselsheim brillerà nel caratteristico giallo del marchio CI. Una performance piena di energia, perché tutti i veicoli con il fulmine esposti allo stand congiunto Stellantis 5101 nel padiglione 5 sono completamente elettrici o con un ibrido plug-in elettrificato. Molti di loro per la prima volta: la prima Astra elettrica a batteria nella pluridecennale storia di successo del bestseller della classe compatta festeggia la sua prima mondiale a Bruxelles.

Saranno quattro le novità presentate da Opel all’evento

Faranno il loro debutto pubblico anche i nuovi arrivati ​​del dinamico sottomarchio Opel GSe, Opel Astra Sports Tourer GSe e il SUV top di gamma Opel Grandland GSe. Ma non è tutto: Opel Mokka sarà disponibile all’inizio dell’anno come Mokka Electric con una nuova batteria e il 20% di autonomia in più rispetto a prima. Infine, la piccola bestseller Corsa-e completa la gamma di autovetture elettrificate a Bruxelles. E, ultimo ma non meno importante, la casa tedesca sta mostrando nella capitale belga cosa significa l’elettrificazione quotidiana dei veicoli commerciali. Opel Combo-e e Opel Vivaro-e “International Van of the Year 2021” saranno sul posto come esempi.

“Con la premiere della nostra nuova Astra Electric a Bruxelles, stiamo iniziando il prossimo capitolo della nostra offensiva elettrica”, afferma Florian Huettl, CEO di Opel. “Il nostro primo bestseller completamente elettrico darà ulteriore slancio all’elettromobilità nell’importante classe delle compatte. A Bruxelles mostriamo solo modelli Opel elettrificati. Ciò dimostra che stiamo facendo passi da gigante verso il nostro obiettivo di diventare un marchio completamente elettrico. Inoltre, sempre più clienti utilizzano la nostra offerta digitale per le “vendite online”, ora anche in Belgio”.

Al Motor Show di Bruxelles, Opel non presenta solo i nuovi modelli di auto elettrificate di grande successo. Il produttore mostra anche i vantaggi che i veicoli commerciali elettrici hanno da offrire. L’intero trio di veicoli commerciali con il fulmine è già elettrico oggi: dalla compatta Combo-e al tuttofare e vincitore del titolo “International Van of the Year 2021” Vivaro-e al più grande in offerta, il Movano-e. I modelli elettrici a batteria sono la prima scelta per tutti gli operatori che, come Opel, stanno promuovendo la “Greenovation” nella flotta, ma non vogliono rinunciare a prestazioni, capacità di ricarica o possibili utilizzi.

Anzi: questi ultimi aumentano ulteriormente con Combo-e, Vivaro-e o Movano-e, in quanto i veicoli commerciali sono a zero emissioni locali e saranno quindi adatti anche al traffico di consegna sul cosiddetto “ultimo miglio” nel centro della città in futuro. La posizione delle batterie nel sottoscocca garantisce inoltre che i veicoli abbiano un baricentro più basso e siano quindi ancora più sicuri su strada. E d’altra parte, non si perde spazio nel vano di carico, importante per il lavoro.

Opel logo
Quattro modelli Opel presentati al pubblico per la prima volta

I visitatori dell’ultimo minuto della fiera hanno anche l’opportunità di ordinare direttamente allo stand i loro modelli preferiti dalla gamma Opel. Nel “Mobility Corner” il produttore di Rüsselsheim presenta le sue vendite online. Qui, i clienti della casa tedesca possono configurare il modello dei loro sogni con il fulmine, farlo ispezionare digitalmente e, se lo desiderano, riceverlo a casa, ora anche in Belgio.

Looks like you have blocked notifications!