in

DS E-TENSE FE23: buona prestazione  nei test prestagionali svoltisi a Valencia

DS E-Tense FE23: ecco come sono andati i test prestagionali che si sono svolti nei giorni scorsi sul circuito di Valencia

DS E-Tense FE23

Dal 13 al 16 dicembre si sono svolti sul famoso circuito Ricardo Tormo di Valencia i tradizionali test pre-campionato dell’ABB FIA Formula E World Championship. In sette sessioni cronometrate, le 11 squadre iscritte alla Stagione 9 si sono affrontate per la prima volta con le loro monoposto elettriche al 100% di terza generazione. È stato un vero battesimo del fuoco con il team DS Penske che ha messo a segno un’ottima prestazione grazie a Stoffel Vandoorne e Jean-Eric Vergne al volante della DS E-TENSE FE23

Ottimi i test prestagionali di DS E-Tense FE23

Il campione in carica e il due volte campione di Formula E, hanno posizionato le loro nuove monoposto sviluppate da DS Performance in cima alla classifica, nonostante la grande concorrenza. Un risultato molto incoraggiante per DS Automobiles e il suo partner Penske Autosport prima della prima gara della nona stagione, che si terrà il 14 gennaio in Messico.

Eugenio Franzetti, direttore di DS Performance: “Dopo il duro lavoro di sviluppo della DS E-TENSE FE23, i test di Valencia si sono finalmente svolti. Tutti insieme abbiamo iniziato a capire come si comportano i nostri rivali. Sono stati giorni intensi che ci hanno dato dei segnali molto positivi, ma ha anche dimostrato che il livello di rivalità sarà molto alto e che la nona stagione sarà molto equilibrata”.

DS E-Tense FE23 test Valencia
DS E-Tense FE23 test Valencia

Stoffel Vandoorne, campione del mondo di Formula E in carica:

“È stato davvero molto emozionante tornare a Valencia per questi test pre-campionato! Le sessioni sono state molto positive per noi. Abbiamo imparato molto sulla nostra nuova auto. Ora abbiamo le basi giuste per affrontare la prima gara della stagione a Città del Messico!”.

ean-Éric Vergne, campione di Formula E nel 2018 e nel 2019:

“Tutto è andato molto bene! Sono molto contento della macchina e di tutto il lavoro svolto con il team. Queste giornate di test sono molto importanti per analizzare i dati e determinare possibili miglioramenti. Ovviamente dobbiamo continuare a lavorare, ma sono fiducioso perché qui la prestazione è stata molto buona.”

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI