in

Nuova Fiat 600: probabile anche una versione Abarth

Secondo indiscrezioni è possibile che in futuro la gamma del SUV possa essere arricchita anche con una versione Abarth

Abarth logo

Il sito Passione Auto Italiane tra le varie indiscrezioni che ha lanciato nei giorni scorsi a proposito della nuova Fiat 600 ha pure aggiunto che ci sono buone probabilità che nella gamma del futuro SUV compatto possa arrivare anche una versione Abarth. La notizia non è certa ma voci di corridoio indicano come possibile l’arrivo sul mercato in futuro di una versione di questo atteso modello realizzata dalla casa automobilistica dello scorpione.

Possibile anche una versione Abarth della nuova Fiat 600

La nuova Fiat 600 Abarth tuttavia arriverebbe solo in un secondo momento. Mentre il debutto della versione Fiat è atteso nel primo trimestre del 2023 con le prime consegne a settembre dello stesso anno, dovremo aspettare almeno fino al 2024 per vedere la versione del SUV di Abarth. Inoltre il veicolo se si farà sarà completamente elettrico.

Infatti la casa automobilistica dello scorpione intende trasformarsi in un marchio di auto elettriche ad alte prestazioni con la prima a debuttare che sarà proprio la Abarth 500 elettrica il 22 novembre prossimo. Proprio in quella data non possiamo escludere che possano essere rivelati ulteriori indizi sulle intenzione di Abarth di realizzare un SUV ad alte prestazioni.

Nuova Fiat 600
Nuova Fiat 600: secondo indiscrezioni è possibile che in futuro la sua gamma possa essere arricchita anche con una versione Abarth ad alte prestazioni

Ricordiamo che la nuova Fiat 600 sarà prodotta a Tychy in Polonia su piattaforma CMP insieme a Jeep Avenger con cui avrà molte cose in comune. Il SUV della casa italiana avrà forme squadrate e una lunghezza tra i 4 e i 4,1 m. Oltre ad una versione completamente elettrica in gamma ci saranno versioni ibride e a benzina. Il modello si caratterizzerà per un rapporto qualità prezzo molto elevato e segnerà il ritorno di Fiat nel segmento B del mercato a 5 anni dall’addio di Fiat Punto.

Ti potrebbe interessare: Fiat Strada: seconda auto più venduta nella prima metà di novembre in Brasile

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!