in ,

Chrysler 300: la nuova generazione ispirata all’Alfa Romeo Giulia | Render

In attesa di una possibile seconda generazione della berlina di grandi dimensioni, ecco un paio di render che la immaginano come la Giulia

Chrysler 300 ispirata Alfa Romeo Giulia Render

La seconda generazione della Chrysler 300 è presente in commercio dal 2011 e attualmente viene prodotta nello stabilimento FCA di Brampton, in Ontario (Canada). La vettura utilizza ancora la piattaforma LX di prima generazione condivisa con la Mercedes Classe E W211.

La Chrysler 300 viene proposta come una vettura a 4 porte con motori diesel e benzina e due tipi di cambio automatico. Fiat Chrysler Automobiles deve ancora decidere se l’auto merita un successore. Sappiamo che, almeno fino a quando non verrà presa una decisione ufficiale, il modello attuale continuerà ad essere prodotto.

Chrysler 300 ispirata Alfa Romeo Giulia Render

Chrysler 300: un paio di render provano ad immaginare la nuova generazione

Recenti report hanno dichiarato che la 300 potrebbe arrivare sul mercato in una versione con motore Hemi V8 da 6,2 litri presente sulle Dodge Challenger e Charger Hellcat. In queste due vetture, il propulsore sviluppa una potenza di 717 CV e 880 nm di coppia massima. Sfortunatamente, l’entusiasmo attorno a questa notizia è stato rapidamente bloccato da Chrysler quando un portavoce ha detto chiaramente che la 300 non verrà mai offerta con questa powertrain.

Nonostante il futuro resta ancora incerto, nelle scorse ore sono emersi in rete un paio di render che rivelano una nuova generazione della Chrysler 300 basata sull’Alfa Romeo Giulia, l’ultima berlina sportiva offerta dal Biscione.

Nello specifico, le immagini sono state realizzate da Kleber Silva che ha voluto mantenere le cose piuttosto semplici visto che ha aggiornato soltanto le fasce anteriori e posteriori del concept. Le modifiche apportate dall’utente rendono questa Chrysler parecchio confusa visto che l’attuale 300C è fondamentalmente una berlina di grandi dimensioni mentre l’Alfa Romeo Giulia è una berlina compatta di fascia premium.

Lascia un commento

Written by Alessio Salome

Dopo il diploma in Ragioniere-Programmatore, inizia a muovere i primi passi nel mondo del blogging da Lucera, un piccolo paese in provincia di Foggia. Attualmente collabora con diversi siti Web e gestisce un blog personale. Nel tempo libero, invece, studia e approfondisce argomenti di suo interesse come tecnologia e motori e ascolta della buona musica.